ATTUALITÀ - 13 febbraio 2021, 09:23

Prorogato al 25 febbraio lo spostamento tra regioni

Prorogato al 25 febbraio lo spostamento tra regioni

Il divieto di spostamento tra le regioni italiane rimarrà in vigore fino al 25 febbraio. Lunedì 15 riapre lo sci ma sulla mobilità nel Paese il governo uscente ha optato per un decreto ponte, in attesa dell'insediamento della nuova squadra di ministri, varando il decreto che proroga il divieto di spostamento tra i territori anche se gialli.

In un primo momento era circolata l'ipotesi di un nuovo decreto in vigore fino al 5 marzo, quando scadranno tutte le altre misure contenute nel Dpcm. Ma poi è sembrato più opportuno emanare un provvedimento dalla durata più breve, dieci giorni. Il nuovo governo Draghi, non appena si sarà insediato, e sarà anche nel pieno delle sue funzioni dopo aver ottenuto la fiducia da entrambe le Camere, avrà tutto il tempo di lavorare con calma al prossimo pacchetto di norme, che potrà essere così emanato entro i primi giorni di marzo.

Su questo fronte le Regioni hanno rivolto un appello al premier incaricato Draghi, affinché possa valutare, nel prossimo provvedimento, possibili e graduali riaperture di attività con ingressi contingentati nei cinema, palestre e teatri, nel rispetto delle norme anti Covid, come mascherine e distanziamento sociale.

continua su: https://www.fanpage.it/politica/proroga-blocco-spostamenti-tra-regioni-ora-e-ufficiale-lultimo-cdm-del-conte-bis-vara-il-decreto/
https://www.fanpage.it/

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:

SU