AMBIENTE - 29 novembre 2019, 10:30

Gressan: Bruno Fiori il campione di Boudza-tè tra 34 iscritti al progetto

Gressan: Bruno Fiori il campione di Boudza-tè tra 34 iscritti al progetto

L’Amministrazione Comunale di Gressan, al termine della prima stagione del progetto “Boudza-tè” nella quale, a partire dal mese di Giugno e sino alla fine di ottobre, ha visto impegnate 24 persone, sulle 34 iscritte, che a piedi o in bicicletta hanno percorso 9.400 km per recarsi al lavoro, incontra la cittadinanza Giovedì 5 dicembre 2019 alle ore 20.30 presso la Sala Consiglio del Municipio.

“E’ un messaggio importante che come amministrazione comunale vogliamo dare alla nostra cittadinanza utilizzare la bicicletta o anche lo spostamento a piedi per recarsi al lavoro rappresentano, oltre ad un sano stile di vita, anche una forma di rispetto per l’ambiente”. Il Sindaco di Gressan, Michel Martinet, commenta la conclusione del prima edizione del progetto Boudza-tè.

E sempre il sindaco sottolinea che “con  la comunità di Gressan con questa iniziativa ha risparmiato la combustione di ben 650 litri di carburante a tutto guadagno dell’ambiente”. E campione di Bouza-tè 2019 è Bruno Fiori, che ha percorso 836 Per andare e venire dalla sua abitazione di Palathiau situata nella collina di Gressan lungo la strada che sale Pila.

 Dopo la positiva esperienza di quest’anno il sindaco ha assicurato: “Proseguiremo come amministrazione comunale anche per il futuro a sostenere questa proposta perché sicuri della bontà del progetto e perché da sempre sensibili alle tematiche ambientali”.

Ti potrebbero interessare anche:

SU