M.Cervino - 20 maggio 2024, 20:37

Valtournenche: 1.577.000 euro dal Fondo per la Montagna, destinati a completare interventi alla Capanna Carrel

Il Consiglio comunale di Valtournenche si è riunito lunedì 20 maggio 2024 per discutere sei punti all’ordine del giorno. Riduzione dello 0,52% delle tariffe per l’anno 2024

Valtournenche: 1.577.000 euro dal Fondo per la Montagna, destinati a completare interventi alla Capanna Carrel

Uno dei punti principali è stata la mozione sulla manutenzione di strade e spazi pubblici, presentata dal gruppo di minoranza Per Valtournenche e il Breuil. I consiglieri hanno evidenziato il degrado e il pericolo in alcune aree. La richiesta era di un coordinamento efficace attraverso affidamenti a imprese specializzate, capaci di interventi immediati. Il vicesindaco ha risposto che, nonostante gli sforzi e gli interventi durante l'inverno, i fondi sono stati esauriti. Un nuovo appalto da 450mila euro per tre anni è in preparazione. La mozione è stata approvata all’unanimità.

È stata approvata una riduzione dello 0,52% delle tariffe per l’anno 2024, in linea con il decremento Istat.

Il Consiglio ha ratificato la prima variazione al Bilancio di previsione 2024/26. Questa include 1.577.000 euro dal Fondo per la Montagna, destinati a completare interventi alla Capanna Carrel.

Il Consiglio ha deciso di sciogliere la Fondazione Gran Becca, originariamente creata per organizzare le gare di Coppa del Mondo di sci alpino. Il sindaco ha spiegato che i costi di gestione elevati e le incertezze sulla necessità di mantenere la Fondazione hanno portato a questa decisione. Il Comune è aperto a organizzare ulteriori eventi sportivi proposti da Federazioni o dalla Regione.

È stata costituita la Commissione consiliare permanente in materia di Statuto e Regolamenti di attribuzione consiliare, con i consiglieri Luca Barmasse, Valentina Hérin e Gilbert Pession.

L'assessore al Turismo ha ricordato l'appuntamento del 1° giugno con il Vertical Finestra di Cignana, una gara in memoria di Roberto Ferraris e Gianpiero Chiapello. La sindaco ha informato che il cambiamento nei programmi informatici ha rallentato l'approvazione del Rendiconto 2023. L'assessore all'Agricoltura ha annunciato interventi di manutenzione e pulizia lungo i sentieri e gli alvei dei torrenti, coordinati dalla Regione.

Il Consiglio comunale ha manifestato la volontà di collaborare con il nuovo Consiglio comunale di Antey-Saint-André.

xy

SU