/ EVENTI E APPUNTAMENTI

EVENTI E APPUNTAMENTI | 14 aprile 2024, 22:18

Celebrazione della Liberazione: Eventi in Valle d'Aosta organizzate dall'ANPI

L'imminente settimana di celebrazioni è arricchita da due appuntamenti significativi che offrono un'occasione unica per riscoprire e onorare la memoria dei protagonisti della Resistenza

Celebrazione della Liberazione: Eventi in Valle d'Aosta organizzate dall'ANPI

La Valle d'Aosta si prepara a celebrare con orgoglio e devozione la liberazione dalla dura occupazione nazifascista, con una serie di eventi che ricordano e onorano il sacrificio e la determinazione dei partigiani che hanno lottato per la libertà della regione.

Due appuntamenti significativi segnano questa settimana di commemorazioni:

17 aprile, ore 20:30 Sala consigliare comunale di Saint-Pierre

La serata si apre con la presentazione del libro "Lupi Ribelli", un lavoro prezioso realizzato da Alice Martello e pubblicato dalla Neos Edizioni, con il patrocinio del Comune di Saint-Pierre. "Lupi Ribelli" racconta una storia avvincente e commovente, basata su eventi realmente accaduti durante il periodo della Resistenza in Valle d'Aosta. La narrazione inizia come una fiaba, ma si trasforma presto in un racconto epico di coraggio e sacrificio. Nando (Mognol), bisnonno dell'autore, è il protagonista di questa storia straordinaria, e il libro mescola abilmente la sua narrazione personale con dati storici accurati, offrendo una testimonianza preziosa di un'epoca cruciale della storia italiana.

19 aprile, ore 21:00 Centre Culturel di Villa Michetti di Pont-Saint-Martin

L'Amministrazione Comunale e la Commissione di gestione della biblioteca, in collaborazione con l'ANPI sezione Mont Rose, presentano lo spettacolo "D'Artagnan - Eroi che fanno la storia". Questo coinvolgente racconto in musica, ideato da Fabrizio Zanotti e Vanessa Vidano, porta sul palco un episodio partigiano attraverso una narrazione coinvolgente e suggestiva. Lo spettacolo, che nasce come evoluzione di un podcast realizzato con il patrocinio dell'ANPI nazionale, provinciale e di Ivrea e Basso Canavese, insieme alla Fiap nazionale, offre al pubblico un'esperienza unica, capace di toccare le corde più profonde dell'animo umano e di ricordare l'eroismo di coloro che hanno combattuto per la libertà e la democrazia.

In un momento in cui la memoria storica è più importante che mai, questi eventi rappresentano un'opportunità imperdibile per riflettere sul passato, onorare i sacrifici delle generazioni precedenti e rinnovare il nostro impegno per un futuro di pace e solidarietà.


elca

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore