/ ECONOMIA

ECONOMIA | 19 febbraio 2024, 14:12

IPOTESI DI ACCORDO PER IL RINNOVO DEL CCNL DELLE COOPERATIVE SOCIALI

Dopo un lungo periodo di trattative, il 26 gennaio scorso è stata raggiunta un'ipotesi di accordo per il rinnovo del Contratto Nazionale delle Cooperative Sociali, coinvolgente circa 400.000 lavoratrici e lavoratori del settore socio-sanitario assistenziale ed educativo, di cui circa 1.200 addetti operanti in Valle d'Aosta

IPOTESI DI ACCORDO PER IL RINNOVO DEL CCNL DELLE COOPERATIVE SOCIALI

Lafirma definitiva dell'accordo è soggetta al parere delle lavoratrici e dei lavoratori che parteciperanno alle consultazioni previste in diverse regioni d'Italia, durante le quali verrà presentata dalle organizzazioni sindacali l'ipotesi di accordo raggiunta.

In Valle d'Aosta, le assemblee si terranno nei seguenti giorni:

  • Giovedì 22 febbraio 2024, dalle ore 14:00 alle ore 16:00 presso il salone Comunale di Verres, situato in Piazza Europa n. 1.

  • Venerdì 23 febbraio 2024, dalle ore 10:00 alle ore 12:00 presso la Biblioteca di Viale Europa 5, ad Aosta, oppure dalle ore 14:00 alle ore 16:00 per coloro che non possono partecipare al mattino.

Le organizzazioni sindacali di categoria, Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl, Uiltucs-Uil, che hanno condotto le trattative, hanno valutato positivamente l'ipotesi di accordo complessivo, tuttavia tale valutazione è soggetta alla condivisione del parere delle lavoratrici e dei lavoratori.

La firma del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro consentirà alle organizzazioni sindacali regionali di riprendere con maggiore determinazione la trattativa per il rinnovo del contratto integrativo regionale, il quale è scaduto da troppo tempo.

Data l'importanza dei temi in discussione i sindacati invitano "caldamente le lavoratrici e i lavoratori a partecipare attivamente alle assemblee".


pi.mi.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore