/ Le Messager Campagnard

Le Messager Campagnard | 11 gennaio 2024, 12:00

Inail: mezzo miliardo di euro a fondo perduto per le aziende agricole, nuovo bando ISI 2023

Obiettivo dare l’opportunità alle micro e piccole imprese agricole che operano nel settore della produzione primaria dei prodotti agricoli di migliorare le condizione di salute e sicurezza dei lavoratori

Inail: mezzo miliardo di euro a fondo perduto per le aziende agricole, nuovo bando ISI 2023

Un significativo annuncio perviene dal cuore dell'Istituto nazionale per l'assicurazione contro gli infortuni sul lavoro (Inail), che ha stanziato un cospicuo mezzo miliardo di euro a fondo perduto nel contesto del Bando ISI 2023, rivolto alle imprese agricole. La notizia è stata ufficialmente comunicata attraverso un comunicato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.296 del 20 dicembre 2023.

L'importo messo a disposizione sarà distribuito in maniera equa tra le diverse regioni e province autonome, focalizzandosi su cinque specifici assi di finanziamento. L'obiettivo principale di questo iniziativa è supportare le micro e piccole imprese agricole impegnate nella produzione primaria di prodotti agricoli, consentendo loro di intraprendere progetti mirati a migliorare le condizioni di salute e sicurezza dei lavoratori.

I finanziamenti puntano a favorire: la realizzazione di progetti volti a migliorare le condizioni di salute e sicurezza dei lavoratori, superando gli attuali standard; l'acquisto di nuovi macchinari e attrezzature di lavoro innovativi per ridurre in modo significativo le emissioni inquinanti; miglioramento generale del rendimento e della sostenibilità, con particolare attenzione alla riduzione del livello di rumorosità e al rischio di infortuni derivanti da operazioni manuali.

Per partecipare al bando, le aziende agricole dovranno rispettare le tempistiche stabilite per la presentazione telematica delle domande tramite il sito Inail, accedendo alla sezione "Accedi ai servizi online". Ulteriori dettagli riguardo alle scadenze specifiche saranno resi disponibili sul sito dell'Ente nella sezione dedicata alle scadenze dell'Avviso ISI 2023.

Per informazioni dettagliate sul bando, l'Inail mette a disposizione due modalità di contatto: Chiamando il Contact Center dell'Inail al numero 06-6001; Utilizzando il servizio "Inail risponde" nella sezione "Supporto del Portale" presente sul sito dell'Istituto.

Questo sostanziale finanziamento a fondo perduto si prospetta come un'opportunità cruciale per le imprese agricole italiane, offrendo loro la possibilità di investire in innovazioni che non solo migliorano la loro produttività, ma contribuiscono anche al benessere dei lavoratori e alla sostenibilità ambientale.

pi/eco

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore