/ ECONOMIA

ECONOMIA | 02 febbraio 2023, 16:32

Finaosta proroga finanziamento sostegno

Fino a 50mila euro a chi ha subito danni economici a causa della guerra in Ucraina

Finaosta proroga finanziamento sostegno

Visto "il perdurare della situazione congiunturale di forte pensione sui mercati dell'energia e del gas", la Finaosta spa, la finanziaria regionale, rinnova per il 2023 il finanziamento Sostegno alle imprese, pensato per soddisfare i fabbisogni di investimenti e di capitale di esercizio delle imprese valdostane. Il prodotto è dedicato "alle imprese che hanno subito conseguenze economiche a causa del conflitto tra Russia e Ucraina", spiega una nota, e prevede "un finanziamento a tasso agevolato, garantito direttamente dal Mediocredito Centrale o dai consorzi di garanzia dei fidi Alpifidi e Confidi Centro Nord, della durata massima di otto anni". Per i finanziamenti necessari alla realizzazione di interventi di efficientamento energetico, la copertura della garanzia diretta può arrivare al 90% del totale. Per la misura, la finanziaria regionale, conferma un plafond complessivo di 8 milioni di euro.

Ogni impresa -in particolare le piccole e medie imprese- potrà ottenere un finanziamento tra i 30.000 e i 500.000 euro, sulla base di alcuni criteri predefiniti dal Mediocredito Centrale. La domanda per il finanziamento va presentata, completa della documentazione richiesta, direttamente alla Finaosta SpA o per il tramite di Alpifidi o Confidi Centro Nord, che acquisiranno la documentazione. La concessione del mutuo "è subordinata alla valutazione del merito creditizio dell'impresa da parte della Finaosta spa e al rilascio delle garanzie da parte del Mediocredito Centrale o di un confidi", conclude la nota.

redac

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore