/ Info consumatori

Info consumatori | 29 agosto 2022, 13:19

Bollette stratosferiche: Ecco 4 servizi per aiutare i cittadini a risparmiare

I servizi per aiutare i consumatori a risparmiare sulle bollette di luce e gas, risolvere le controversie con gli operatori energetici

Bollette stratosferiche: Ecco 4 servizi per aiutare i cittadini a risparmiare

I servizi per aiutare i consumatori a risparmiare sulle bollette di luce e gas, risolvere le controversie con gli operatori energetici e scegliere i fornitori più convenienti sono attivi da molti anni, ma solo una piccola parte degli utenti ne fa uso.

Attualmente ci sono 36 milioni di consumatori elettrici tra domestici e non domestici in Italia, eppure nel 2021 meno dello  0,2% ha usufruito mensilmente di tali servizi.
1) CALL CENTER PUBBLICO SULLE BOLLETTE
Lo Sportello attivo dal 1° dicembre 2009 offre ai consumatori assistenza in materia di energia elettrica e gas in due ambiti: il supporto in caso di difficoltà nel risolvere problemi direttamente con il proprio fornitore e l’informazione al consumatore in materia di mercato, di tutele e di diritti.
2) COMPARATORE PUBBLICO SULLE BOLLETTE
Portale offerte – https://www.ilportaleofferte.it/portaleOfferte/
Il Portale Offerte è uno strumento di facile utilizzo che consente ai clienti domestici e alle piccole e medie imprese una scelta consapevole delle offerte commerciali esistenti.
3) SERVIZIO CONCILIAZIONE ARERA
Servizio conciliazione – https://www.sportelloperilconsumatore.it/risoluzione-controversie/servizio-conciliazione-gen
Il Servizio di Conciliazione clienti energia dell’ARERA, gestito da Acquirente Unico, facilita la composizione delle controversie tra clienti finali e operatori di energia elettrica e gas e soprattutto è gratis e vincolante per le parti. Consiglio per questo servizio di rivolgersi ad una Associazione di Consumatori.
4) IL LETTURISTA DIGITALE
Portale consumi  https://www.consumienergia.it/portaleConsumi/
Accedendo all’area privata, con autenticazione mediante SPID, ciascun utente può trovare informazioni dettagliate riguardanti tutte le forniture di energia elettrica e di gas di cui si è titolare e visualizzare le letture effettive, i dati di misura prima di vederli in bolletta, i consumi e le informazioni tecniche di riferimento quali, ad esempio, il codice POD per l’energia elettrica e il codice PDR per il gas.
Il Portale, permette anche di verificare in tempo reale se ci siano operazioni in corso sulla fornitura, come i cambi di fornitore o le volture, contribuendo quindi a ridurre il fenomeno dei contratti non richiesti.

Bruno Albertinelli

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore