/ EVENTI E APPUNTAMENTI

EVENTI E APPUNTAMENTI | 25 giugno 2022, 12:00

Ritorna la rassegna Les Jeudis d’Été del Conservatoire

Dieci appuntamenti dal 30 giugno all’1 settembre

Ritorna la rassegna Les Jeudis d’Été del Conservatoire

Conservatoire de la Vallée d’Aoste organizza per la terza volta la rassegna Les Jeudis d’Été dedicata alla musica da camera, che si svolgerà tra l’auditorium e il cortile della Torre dei Balivi dove trova spazio la prestigiosa e suggestiva sede dell’Istituto.

Saranno 10 gli appuntamenti che accompagneranno l’estate degli amanti della musica: inizio il 30 giugno, conclusione l’1 settembre. Un programma articolato che coinvolgerà studenti, docenti ed ex alunni del Conservatoire, pronti a esibirsi ogni giovedì alle 20.30 (ingresso gratuito fino a esaurimento posti).

A inaugurare l’edizione 2022 - giovedì 30 giugno - sarà la serata dal titolo West Side Story, dedicata al compositore Leonard Bernstein. Si esibiranno Roberta Menegotto e Viviana Zanardo (pianoforte), Mauro Gino e Lorenzo Guidolin (percussioni), Christel Marcoz (soprano), Mykyta Ishchenko (tenore) e Marco Ricagno (narratore). 

Il 7 luglio toccherà all’Orchestra del Conservatoire (diretta da Stéphanie Praduroux) che si esibirà all’Espace de Rencontre di Pont-Saint-Martin alle 21.15, il 14 spazio a Les Harmonies du Conservatoire con la direzione del professore Giovanni Miszczyszyn; il 21 luglio l’arco e la lira con i violini Anna Marchuk e Matilde Zocco e il pianoforte Alessandro Mercando, mentre il 28 luglio spazio a Trio flauto, violoncello e pianoforte in collaborazione con il Conservatorio di Novara.

Quattro gli appuntamenti ad agosto: giovedì 4 Summer Brass dell’Atelier de cuivres du Conservatoire (dirige Stefano Viola), l’11 Voyage vocale de la France à l’Italie, il 18 La fisarmonica e la danza: uno strumento attraverso i secoli, il 25 Italian Classical Style. Chiusura giovedì 1 settembre con Méditations Sur Maurice Ravel di Carlo Lazzari (violino), Carlo Teodoro (violoncello) e Aldo Orvieto (pianoforte).

Ancora una volta il Conservatoire de la Vallée d’Aoste apre le sue porte, dopo il successo di Les Jeudis du Conservatoire e la maratona musicale in occasione della Festa della Musica.

TUTTI GLI EVENTI

veyl/acmediapress

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore