/ ECONOMIA

ECONOMIA | 25 giugno 2022, 23:02

Nuova stangata bollette energia +17% gas +24%

Nomisma prevede da luglio nuova stangata bollette energia Davide Tabarelli, presidente Nomisma energia, a Mattina24: il prezzo del gas si trascina anche quello dell'elettricità

Davide Tabarelli - Nomisma

Davide Tabarelli - Nomisma

"I prezzi di gas e elettricità sui mercati internazionali sono esplosi dopo la decisione della Russia del 16 giugno scorso di tagliare le forniture alla Germania e all'Italia. - spiega il presidente Davide Tabarelli - Inevitabilmente, ci si attende un forte rialzo sulle bollette, diversamente da quanto accaduto ad aprile quando avevano segnato un -10%. Ora si torna sul trend di crescita".

Con stipendi fermi da anni basta poco per varcare la soglia che porta al conclamato disagio economico e secondo le stime dell'Autorità per l'energia una famiglia tipo spende per le bollette mille euro in più all'anno. Dai soggetti come la Caritas che hanno il polso della condizione delle famiglie più debole arrivano i primi riscontri.

“Si tratterà di un aumento importante”, prosegue Tabarelli, e le prime stime, in attesa delle decisioni dell’Arera (L’Autorità di regolazione per energia reti e ambiente), indicano un balzo della bolletta elettrica del 17% a 48,5 centesimi a kWh che, per la famiglia tipo che consuma 2.700 kWh all’anno, implica una maggiore spesa, su base annuale, di 194,4 euro. Più amara è la bolletta del gas, la cui tariffa dovrebbe rimbalzare del 27% a 1,57 euro per metro cubo, con una maggiore spesa della famiglia tipo, che consuma 1.400 metri cubi l’anno, di 462 euro su base annua.

“Alla luce delle analisi di Nomisma – ha commentato Giampiero Marovino, presidente Codacons VdA (nella foto) - gli sconti prorogati dal Governo non eviteranno una nuova stangata sulle bollette;  e ancora peggiore la situazione dei carburanti, dove i listini sono letteralmente fuori controllo e avranno ricadute pesantissime sui prezzi al dettaglio già alle stelle”.

pi.mi.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore