/ INTEGRAZIONE E SOLIDARIETÀ

INTEGRAZIONE E SOLIDARIETÀ | 21 giugno 2022, 10:00

Primo incontro del progetto "Mémoire de l'Émigration"

Appuntamento alle 18 nella sala conferenze della biblioteca regionale Bruno Salvadori, ad Aosta

Primo incontro del progetto "Mémoire de l'Émigration"

Gli italiani di oggi che scelgono di lavorare all'estero o che si spostano nello Stivale sono al centro del primo di quattro incontri organizzati dalla presidenza della Regione Valle d'Aosta. L'appuntamento è domani alle 18 nella sala conferenze della biblioteca regionale Bruno Salvadori, ad Aosta.

L'appuntamento, dal titolo "La recente emigrazione degli italiani", vedrà la partecipazione di Delfina Licata, curatrice, coordinatrice e caporedattrice del rapporto Italiani nel Mondo della Fondazione Migrantes, e di Michela Ceccarelli, autrice di Émigrés 2.0 e responsabile della ricerca sulla recente emigrazione nell'ambito del progetto "La Mémoire de l'émigration". Il presidente della Regione, Erik Lavevaz, porterà i propri saluti.

È il primo dei quattro incontri della rassegna "Autour de la Rencontre", promossa dalla Regione nell'ambito delle manifestazioni della 46esima Rencontre Valdôtaine di Fénis. Seguiranno le conferenze "Les émigrés et l'éducation: les Pro Schola de Champdepraz et de Challand-Saint-Victor", in programma venerdì 8 luglio, alle 21; "Entre montagne, mer et mine: une émigration de retour", il 22 luglio alle 18, e "La mobilità nelle Alpi del XV secolo", venerdì 29 luglio alle 21. Modererà gli incontri Alessandro Celi, coordinatore del progetto "La mémoire de l'émigration".

red.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore