/ ATTUALITÀ ECONOMIA

ATTUALITÀ ECONOMIA | 02 giugno 2022, 11:00

Presentazione dichiarazione reddito assegno d'invalidità, scadenza il 31 luglio

La mancata presentazione della dichiarazione, entro il termine previsto, darà luogo alla sospensione cautelativa della provvidenza economica

Presentazione dichiarazione reddito assegno d'invalidità, scadenza il 31 luglio

Tutte le persone titolari dell’assegno mensile d’invalidità (con percentuali comprese tra il 74% ed il 99%) che il 31 luglio scade il termine per la presentazione della dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà relativa alla situazione reddituale.

"La mancata presentazione della dichiarazione, entro il termine previsto, darà luogo alla sospensione cautelativa della provvidenza economica - dichiara in una nota l'Assessorato della Sanità, Salute e Politiche socialie, trascorsi 60 giorni, dalla scadenza alla revoca della stessa".

Per coloro che hanno l’obbligo di presentare il Modello 730 o Unico i termini per la presentazione della dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà relativa alla situazione reddituale sono:

  • entro 30 settembre 2021 per chi effettua il Modello 730
  • entro il 30 novembre per chi effettua il modello Unico

Il modulo (n. 12) è reperibile presso i relativi uffici e/o i Patronati o scaricabile anche dal sito della Regione al seguente link: https://www.regione.vda.it/servsociali/invalidita_civile_i/invalidi_i/modulistica_i.asp  deve essere consegnato alla Struttura invalidità civile, disabilità e tutele sito in loc. La Croix Noire, 44 – 11020 Saint-Christophe – (nei pressi dell’arena della Croix Noire) dal lunedì al venerdì dalle h. 9.00 alle h. 14.00 oppure spedito o inviato a mezzo fax (0165/274626) o tramite PEC (politiche_sociali@pec.regione.vda.it), con allegata la fotocopia di un documento d’identità.

Da segnalare che i Patronati sono abilitati alla compilazione e alla consegna on-line del modello.

red.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore