/ Le Messager Campagnard

Le Messager Campagnard | 20 maggio 2022, 17:43

Lo Tsaven des nuages: l’alleanza ventennale tra agricoltori e consumatori si celebra sul tetto d’Europa

Per i 20 anni dell’agrimercato valdostano Lo Tsaven sabato 28 maggio dalle ore 10 alla stazione de Pavillon a Courmayeur è in programma l’agrimercato più alto d’Europa abbinato alla presentazione del Report sul rapporto dei valdostani con i prodotti a kmzero

Lo Tsaven des nuages: l’alleanza ventennale tra agricoltori e consumatori si celebra  sul tetto d’Europa

Era il 2002 quando per la prima volta, poche e pionieristiche aziende agricole, si unirono per dar vita a Lo Tsaven, l’agrimercato di Campagna Amica, diventato ora appuntamento fisso e riferimento sicuro per i consumatori, valdostani e non, che credono nella filiera corta e nei prodotti a Kmzero.

Da allora sono passati 20 anni e il rapporto tra gli agricoltori e i consumatori è profondamente cambiato, si è sviluppato e sono cresciute progressivamente le opportunità di acquisto e di contatto diretto con le aziende agricole valdostane e l’attenzione nei confronti dei prodotti made in vda.

Per celebrare questo importante traguardo Coldiretti Valle d’Aosta ha organizzato “Lo Tsaven des nuages”, l’agrimercato più alto d’Europa, allestito nella stazione del Pavillon all’interno della funivia Skyway a Courmayeur a 2.200 metri di altitudine per tutta la giornata di sabato 28 maggio, a partire dalle ore 10.  

Al mercato ad alta quota, a cui prendono parte una quindicina di aziende valdostane, si affianca un workshop, moderato e introdotto da Elio Gasco, direttore di Coldiretti Valle d’Aosta, per fare il punto ed avviare un confronto, anche a livello istituzionale, sulla fiducia dei consumatori nei confronti della filiera corta alla presenza di Carmelo Troccoli, Direttore Generale di Fondazione Campagna Amica.

Troccoli si confronterà con Davide Sapinet, Assessore all’Agricoltura e Risorse Naturali della Regione Valle d’Aosta, Roberto Rota, Sindaco di Courmayeur, Alina Sapinet, Assessora allo Sviluppo economico, alla Promozione turistica e allo Sport del Comune di Aosta, Jair Vidi, Presidente dell’Agrimercato Lo Tsaven e Jean-Marc Louvin, Presidente di CONVIVIAosta. Le conclusioni saranno affidate ad Alessio Nicoletta, Presidente di Coldiretti Valle d’Aosta.

Durante i lavori sarà anche presentato il report, curato da Coldiretti Valle d’Aosta, dal titolo “I valdostani e i prodotti a km zero: l’esperienza ventennale di Campagna Amica” con numeri e tendenze sulla crescita degli agrimercati in Italia e in Valle d’Aosta.

elca

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore