/ ECONOMIA

ECONOMIA | 13 maggio 2022, 16:00

Avviso pubblico "2-2022: Giovani imprenditori VDA", ancora aperte iscrizioni

I progetti possono essere presentati entro le ore 17 di giovedì 19 maggio

Avviso pubblico "2-2022: Giovani imprenditori VDA", ancora aperte iscrizioni

Fino alle ore 17.00 di giovedì 19 maggio è possibile partecipare all’Avviso pubblico “2-2022: Giovani imprenditori VDA”, per favorire progetti ed iniziative a carattere locale e/o regionale capaci di generare nuove possibilità e soluzioni a problemi  e priorità che impattano sulle giovani generazioni, a valere sulle risorse del Fondo nazionale per le politiche giovanili, come disposto dall’Intesa del 5 maggio 2021 tra lo Stato e la Regione autonoma Valle d’Aosta/Vallée d’Aoste, raggiunta nella Conferenza Unificata.

Possono essere proponenti i soggetti con sede operativa o legale in Valle d’Aosta e senza fini di lucro, che rientrano nell’ambito delle seguenti tipologie: gli Enti pubblici e privati, compresi quelli del terzo settore; gli Enti di formazione accreditati; le Associazioni (comprese le associazioni di categoria) e le Fondazioni.

I progetti presentati devono riguardare, ai sensi dell’articolo 2 della sopracitata Intesa del 5 maggio 2021 tra lo Stato e la Regione autonoma Valle d’Aosta, almeno uno dei seguenti ambiti di intervento:

  • servizi di orientamento alle competenze e al lavoro volti a favorire la transizione scuola/università/lavoro, attraverso la costituzione di reti orizzontali e verticali tra Istituzioni scolastiche, Università, Enti di formazione professionale e Organizzazioni produttive;
  • progetti pilota diretti a rafforzare le competenze dei giovani, ai fini del miglioramento della loro occupabilità nell’ambito della trasformazione digitale ed ecologica delle imprese, attraverso un dialogo costante con le organizzazioni produttive che consenta di rispondere efficacemente alle esigenze di sviluppo del territorio e delle imprese;
  • iniziative volte a sviluppare nei giovani la vocazione d’impresa, anche nell’ambito della promozione culturale e della valorizzazione del territorio;
  • sostegno alla formazione delle giovani donne nelle materie scientifiche e tecnologiche (STEM) e nelle materie finanziarie.

Le iniziative inserite nei rispettivi progetti, a pena di esclusione, devono avere come destinatari diretti esclusivamente giovani di età compresa tra i 14 e i 29 anni, residenti o domiciliati nel territorio regionale. Il target di riferimento deve essere precisamente definito nella proposta progettuale.

La domanda di ammissione al finanziamento, corredata degli allegati necessari, va presentata, nel rispetto delle disposizioni vigenti in materia fiscale, alla Struttura politiche educative – Ufficio politiche giovanili del suddetto Assessorato Istruzione, Università, Politiche giovanili, Affari europei e Partecipate della Regione autonoma Valle d’Aosta, sita in via Saint-Martin-de-Corléans, 250, Aosta, a pena di inammissibilità, e nelle modalità seguenti:

  • consegna a mano esclusivamente dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 14.00, su appuntamento, contattando l’ufficio politiche giovanili ai recapiti 0165/275854 e 0165/275855;
  • spedizione a mezzo posta raccomandata;
  • invio da casella di posta elettronica certificata, all’indirizzo istruzione@pec.regione.vda.it.

Le risorse finanziarie disponibili per la realizzazione degli obiettivi oggetto del presente Avviso ammontano complessivamente a euro 32.845,00. L’agevolazione si configura come contributo a fondo perduto.

L’Avviso e i suoi allegati sono consultabili e scaricabili sul canale tematico “Politiche giovanili” del sito internet istituzionale della Regione autonoma Valle d’Aosta (www.regione.vda.it/giovani/<wbr></wbr>default_i.asp) e sul portale web “QuiJeunes VDA” curato dall’Ufficio politiche giovanili (https://giovani.regione.vda.<wbr></wbr>it).

Per informazioni è possibile rivolgersi ai referenti dell’Ufficio politiche giovanili:

Le richieste di chiarimenti o approfondimenti potranno essere inviate agli indirizzi mail sopracitati  e le risposte ai quesiti saranno pubblicate sul canale tematico “Politiche giovanili” del sito internet istituzionale della Regione autonoma Valle d’Aosta (www.regione.vda.it/giovani/<wbr></wbr>default_i.asp) e sul portale web “QuiJeunes VDA” curato dall’Ufficio politiche giovanili (https://giovani.regione.vda.<wbr></wbr>it).

red.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore