/ CULTURA

CULTURA | 10 maggio 2022, 08:00

Le figlie del medioevo, donne, erbe e medicina

Inizierà venerdì prossimo, 13 maggio, alle ore 20.30, presso la prestigiosa sede di Maison La Tour, un ciclo di incontri dal titolo “Le figlie del medioevo, donne, erbe e medicina”

Le figlie del medioevo, donne, erbe e medicina

Gli incontri, organizzati dall'Amministrazione Comunale di Verrès con il sostegno della Presidenza del Consiglio Regionale e la collaborazione del Gruppo Storico di Verrès, proseguiranno il 20 maggio ed il 27 maggio.

“Gli l’appuntamenti proposti sono di particolare valore, perché raramente viene analizzato il ruolo e la figura della donna nel Medioevo e quindi con piacere che l'Amministrazione invita tutti agli ’incontri”.

Interverranno Ezio Gerbore per la serata di venerdì 13 maggio, Jopseph Gabriel Rivolin per la serata di venerdì 20 maggio e Beatrice Giovanna Mario Del Bo concluderà il ciclo di conferenze venerdì 27 maggio; il giornalista Enrico Martinet presenzierà a tutti e tre le serate dialogando con i relatori.

In maniera inattesa infatti i secoli “bui” di questa epoca, nonostante un fosco scenario fatto di emarginazione e disuguaglianza sociale fra i sessi, furono costellati di figure femminili di rilievo. Le donne, quando lo vollero, riuscirono ad avere una vita intellettualmente molto più attiva di quanto comunemente si pensi.

In questo incontro quindi, si indagherà un Medioevo diverso, nascosto, e l’ideale femminile che in quei secoli prese forma: Ideale affascinante e ricco di sfaccettature, scoperto attraverso il racconto delle vite di donne che lo perseguirono.

L’ingresso è libero e gratuito.

ascova

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore