/ CRONACA

CRONACA | 05 maggio 2022, 16:39

LA LUNGA ESTATE DELLA VALLE D’AOSTA

Da giugno a ottobre: sport outdoor, cultura, enogastronomia ed eventi. Tante opportunità per un’esperienza autentica e ricca di emozioni

LA LUNGA ESTATE DELLA VALLE D’AOSTA

Si può amare una regione con tutte le proprie forze? La risposta la si può dare dopo aver visitato la Valle d’Aosta. Nella regione italiana più piccola si concentrano tante emozioni e tante esperienze, che con la bella stagione si esaltano. L’importante è non limitarsi al solo concetto di montagna, perché a queste latitudini si può esplorare, vivere e rilassarsi.

D’estate i colori risultano brillanti e i profumi intensi, i paesaggi regalano emozioni mozzafiato e la natura è generosa: sono questi alcuni degli elementi che fanno da cornice alla Valle d’Aosta.
Una lunga stagione, che inizia a giugno, per chiudersi a ottobre, quando i colori dell’autunno impongono il cambio stagionale. Tra sport, cultura ed eventi la Valle d’Aosta propone un’estate ricca di spunti e di interessanti attività.         

Oltre che per gli amanti della natura, della cultura e dell’enogastronomia, la Valle d’Aosta d’estate è anche una meta ideale per le famiglie: sicura, bella, con piccoli paesi immersi nella pace dei parchi naturali e tante attività per rigenerare i grandi ed entusiasmare bambini e ragazzi, di ogni età e durante tutto l’anno. Dalle esperienze più attive e dinamiche, tra parchi avventura e sport all’aperto, a quelle didattiche nei musei, nelle fattorie, in miniera per scoprire le tradizioni, apprezzare la natura, rispettare l’ambiente e, persino, osservare il cielo all’Osservatorio Astronomico.

L'Assessore ai beni culturali, turismo, sport e commercio della Valle d’Aosta, Jean-Pierre Guichardaz (nella foto), assicura che la prossima estate si preannuncia vivace, caratterizzata da un’ampia varietà di proposte, pensate per target diversi, dalle famiglie ai giovani, dagli sportivi agli appassionati del buon cibo, a chi cerca il vero relax. Le bellezze naturalistiche della Valle d’Aosta faranno da cornice a numerosi eventi, culturali, sportivi, musicali ed enogastronomici, che valorizzeranno le tante eccellenze del territorio. L’obiettivo è quello di proporre ai visitatori vacanze di qualità, che garantiscano il rispetto dell’ambiente, contribuendo allo sviluppo delle comunità locali. 

Genny Fusy

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore