/ M.Emilius

M.Emilius | 22 aprile 2022, 11:00

Gressan: Amministrazione investe 1,5 milioni sul territorio

I lavori previsti toccano diversi settori, dalle infrastrutture alla scuola, sport e turismo

Gressan: Amministrazione investe 1,5 milioni sul territorio

Il Comune di Gressan ha approvato il conto consuntivo , per un totale di 1.500.000 €, dal quale poter attingere per la realizzazione di investimenti in opere da svolgere sul territorio comunale.

La meticolosa attenzione alle spese e l’attenta valutazione degli interventi nel corso del 2021 hanno permesso un avanzo di amministrazione con il quale alcuni interventi relativi agli investimenti possano essere addirittura anticipati rispetto alla programmazione iniziale”, così commenta il sindaco di Gressan Michel Martinet.

I lavori previsti toccano diversi ambiti, da quello sportivo, per il quale sono stati stanziati 15.000 euro per il rifacimento della copertura delle tribune del campo di calcio, al settore scolastico, con uno stanziamento di ben 138.000 euro per il rifacimento del pavimento delle palestre scolastiche. L’impegno economico più ingente è quello che riguarda la realizzazione della nuova sala del consiglio comunale e lo spostamento degli uffici della polizia municipale, lavori che peraltro erano già in programmazione per l’anno prossimo e che consistono nell’utilizzo di 440.000 euro dal fondo.

Non mancheranno poi migliorie al manto urbano, grazie allo stanziamento di 235.000 euro da destinare alla manutenzione di strade e piazzali comunali e altri 12.000 euro per la manutenzione delle aree verdi. Tutto ciò dovrebbe tradursi in vantaggi sia per i cittadini, sia per i turisti che giungono in queste zone, i quali troveranno nuove iniziative grazie ai 40.000 euro dedicati al settore.

All’interno del conto consuntivo sono stati inseriti anche progetti rivolti ad una maggiore attenzione in tema ambientale grazie ai 50.000 euro da destinare alla realizzazione di un impianto fotovoltaico sulla copertura della nuova struttura “Lo Grand Chalet” in Località “Les Iles” e altri 25.000 per la manutenzione dell’alpeggio a Plan de l’Eyve.

Oltre ancora alla destinazione di ulteriori 90.000 euro per la manutenzione di immobili, 70.000 per il rifacimento del tetto dell’ex municipio 54.000 per il rifacimento degli impianti audio visivi della sala polifunzionale, è prevista la presenza di una somma rimanente da utilizzare per eventuali imprevisti che dovessero manifestarsi nel corso dell’anno.

Grande soddisfazione quindi per il sindaco Martinet che sottolinea: “L’amministrazione comunale ha agito su diversi fronti per riuscire a reperire fondi finalizzati alla realizzazione di importanti opere pubbliche. In particolare, è stato richiesto un finanziamento per la realizzazione di un marciapiede lungo la strada che scende alla zona sportiva, con modifica dell’accesso nella parte bassa. Nei fondi previsti nel PNRR è stato richiesto un finanziamento per il secondo lotto degli spogliatoi di calcio, così come per la ristrutturazione di ‘Casa Cretaz’. Il tutto per un importo che supera il milione di euro”.

red.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore