/ Informazione economica e aziendale

Informazione economica e aziendale | 17 gennaio 2022, 07:00

Connettività Internet: l'alta velocità si diffonde sempre di più

Ad oggi si sta diffondendo sempre di più la connettività web ad alta velocità anche in un contesto domestico.

Connettività Internet: l'alta velocità si diffonde sempre di più

Ad oggi si sta diffondendo sempre di più la connettività web ad alta velocità anche in un contesto domestico. infatti, alla fine del terzo trimestre 2021, circa il 50% delle linee telefoniche fisse erano già costituite dalla fibra ottica di tipo FTTC (misto fibra e cavi rame), senza tralasciare la presenza di altre tecnologie, come la fibra ottica vera e propria (FTTH) e le connessioni miste fibra / radiofrequenza (FWA).

Considerando che tutti questi metodi di connessione garantiscono comunque una certa velocità, si può dire che oltre il 70% della connettività internet in Italia al presente garantisca una velocità superiore ai 30 Mbps: questo significa che, a conferma di quanto rilevato da AGSCOM, si sta diffondendo in tutto il paese una velocità di connessione piuttosto elevata.

Fibra ottica e misto fibra / radiofrequenza sono in continuo aumento

Dall’analisi dei dati eseguita da AGSCOM verso la fine del 2021, è emerso che la telefonia fissa, e di conseguenza anche la connettività, siano cambiate notevolmente negli ultimi anni in tutto il territorio italiano. In particolare, gran parte del paese ha assistito al passaggio dalla tradizionale linea adsl con cavi in rame al cablaggio con fibra ottica. Un cambiamento che ha comportato un notevole aumento della velocità, considerando che per circa il 60% degli utenti arriva a superare anche i 100 Mbps.

Dal mese di settembre del 2017 fino allo stesso periodo del 2021, la tecnologia in rame ha ceduto il posto in gran parte alla fibra ottica FTTC, fino a scendere ad una percentuale di circa il 10%. In particolare, le connessioni attivate tra il 2020 e il 2021 riguardano quasi totalmente la fibra ottica e, dove questa non è ancora presente, il sistema misto fibra / radiofrequenza o fibra / rame.

Attualmente il traffico dati proveniente dalle linee telefoniche fisse è cresciuto in maniera esponenziale, arrivando a percentuali molto elevate: già nel 2021 una rete fissa in media generava un traffico dati pari a circa il 7 Gb al giorno, di gran lunga superiore a quello dell’anno precedente.

Inoltre, occorre considerare il continuo incremento delle linee attive, che in un periodo di tempo di pochi anni sono arrivate a circa 20 milioni, e già nel mese di settembre 2021, Vodafone si confermava al secondo posto con una notevole quota di mercato: si parla di oltre il 23% per quanto riguarda le linee in fibra ottica totale e del 20% per le connessioni in fibra ottica misto cavo rame (FTTC).

Ultimamente, Vodafone ha registrato un importante crescita anche in riferimento alla connettività mista fibra / radiofrequenza, che si è rafforzata in breve tempo del 4%.

Al presente, con le nuove offerte internet di Vodafone per casa è possibile soddisfare ogni genere di necessità e attivare rapidamente una linea dati fissa veloce, performante, stabile e sicura.

La possibilità di ricorrere sia alla fibra ottica sia alle tecnologie miste consente infatti a tutti di ottenere le massime prestazioni e di utilizzare la propria linea dati per qualsiasi eventualità: intrattenimento e comunicazioni così come partite di videogames, studio, lezioni in DAD e smart working.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore