/ AGRICOLTURA

AGRICOLTURA | 16 gennaio 2022, 17:59

In arrivo aiuti per miglioramento genetico bovini

Liquidato l’ 85% domande contributi monticazione. Per il 2022 sono già state inserite a bilancio la somme necessarie per la riproposizione di tutti gli aiuti

In arrivo aiuti per miglioramento genetico bovini

Procede spedito, in Valle d'Aosta, il pagamento dei contributi alla monticazione a favore degli allevatori valdostani che trascorrono l'estate in alpeggio con le loro bovine. La Regione Valle d'Aosta ha liquidato l'85% delle domande relative al 2021, per un totale di 2,2 milioni di euro.

"Rispetto al primo anno di applicazione delle norma (il contributo era stato istituito nel 2020), le procedure amministrative di verifica della regolarità delle domande e di liquidazione degli aiuti si sono velocizzate e saranno concluse a breve- spiega l'assessore regionale all'Agricoltura Davide Sapinet-. Un risultato che è frutto dell'impegno degli uffici dell'assessorato, ma anche dell'importante lavoro svolto dall'Arev per il supporto agli allevatori nella compilazione e nella raccolta delle domande e che ha agevolato la successiva verifica delle singole pratiche da parte della struttura competente".

Dalla prossima settimana, prenderanno il via, grazie al supporto dell'Anaborava e dell'Arev, i pagamenti a favore delle aziende zootecniche valdostane che hanno partecipato, nel 2021, ai concorsi finalizzati al miglioramento genetico dei bovini di razza valdostana e delle razze ovicaprine allevate sul territorio regionale. Sono disponibili 1,3 milioni di euro.

"Credo che questi aiuti, che vanno ad aggiungersi alle recenti liquidazioni relative alla campagna 2021 delle misure a superficie e a capo del Programma di sviluppo rurale- aggiunge Sapinet-, rappresentino un segnale di grande attenzione da parte del Governo regionale per il mondo dell'allevamento valdostano, anche perché questi interventi, in un momento di difficile gestione delle risorse come quello attuale, sono state ottenute e mantenute solo grazie ad una convinta azione di difesa e valorizzazione della nostra zootecnica".


ascova

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore