/ CRONACA

CRONACA | 12 gennaio 2022, 10:07

Adele Squillaci nuova Difensora civica della Valle d'Aosta

Eletta nella seduta del 12 gennaio dal Consiglio regionale

Adele Squillace

Adele Squillace

Adele Squillaci è la nuova Difensora civica della Valle d'Aosta. È stata eletta per cinque anni, con 29 voti a favore, dal Consiglio Valle nella seduta mattutina del 12 gennaio 2022. Subentra a Enrico Formento Dojot in carica per due mandati dal 2012 a oggi.

Adele Squillaci, 50 anni, ha conseguito la laurea in giurisprudenza nel 1998 all'Università degli studi di Torino. Dipendente regionale, dal 2018 è funzionario del Consiglio regionale assegnata all'ufficio del Difensore civico.

L'Ufficio di difesa civica interviene a tutela di diritti soggettivi, interessi legittimi e interessi diffusi, in caso di omissioni, ritardi, irregolarità e illegittimità di procedimenti o atti amministrativi posti in essere da organi, uffici o servizi dell'Amministrazione regionale, dell'Azienda USL Valle d'Aosta, degli Enti locali convenzionati (Comuni e Unités des Communes valdôtaines) e delle Amministrazioni periferiche dello Stato. Svolge inoltre le funzioni di Garante dei diritti delle persone sottoposte a misure restrittive della libertà personale e di Garante dei diritti per l'infanzia e l'adolescenza.

red.cro.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore