/ EVENTI E APPUNTAMENTI

EVENTI E APPUNTAMENTI | 08 gennaio 2022, 12:41

Bandiera Verde Legambiente a Matteo Alberti

La Cerimonia di consegna della seconda Bandiera Verde assegnata in Valle, all'interno della Campagna nazionale Carovana delle Alpi, edizione 2021, nelle mani del vincitore Matteo Alberti e del Presidente della Pro Loco di Valgrisenche, e alla presenza di diversi amministratori degli Enti Locali coinvolti nel progetto, come meglio specificato nel comunicato allegato. La consegna si terrà Lunedì 10 alle ore 18 presso il CSV di Aosta

Bandiera Verde Legambiente a Matteo Alberti

Per aver organizzato Ski Alp’Xperience, una iniziativa che dimostra la resilienza della montagna e apre una nuova strada nella fruizione slow della neve. La Bandiera Verde Legambiente è stata assegnata per la Valle d’Aosta a Matteo Albert.

SkiAlp’Xperience è un evento di scialpinismo ideato ed organizzato, nell’inverno tra febbraio e maggio 2021, ossia in piena pandemia, da Matteo Alberti, organizzatore di eventi outdoor, con il prezioso contributo e l’indispensabilesupporto della Proloco di Valgrisenche.

L’iniziativa ha avuto come protagonista lo scialpinismo e come scenario d’eccezione le belle cime della Valgrisenche,considerata un paradiso dagli amanti della neve fresca.

Sulle vette di 6 itinerari scialpinistici, tra i più classici, sono state posizionate delle targhette con il nome del percorso el’altitudine. I partecipanti, una volta saliti in cima, hanno scattato un selfie (abitudine già molto diffusa) insieme alla targhetta e hanno postato le foto sui propri profili Instagram con gli ashtag #skialpxperience e #visitvalgrisenche,compilando successivamente il modulo di iscrizione sul sito web della Proloco.

L’evento, unico nel suo genere, è stato molto apprezzato per diversi motivi: regolamento semplice e chiaro, la bellezza degli itinerari proposti da percorrere in completa autonomia durante tutta la stagione scialpinistica, l’assenza della competizione e del cronometro, la voglia di divertirsi in mezzo alla natura.

SkiAlp’Xperience ha portato la gente “comune” a scoprire e frequentare questi luoghi senza pretesa agonistica, solo“Sport e natura!”. L’idea di valorizzare il territorio attraverso la moda di postare le foto ha funzionato, tantissime le visualizzazioni e le condivisioni.

Innovativa è stata anche la formula dell’evento, niente assembramenti, nessuna data singola e fissa, iscrizione gratuita, libertà di percorrere gli itinerari proposti e “non tracciati”, alcuni ne hanno percorso uno solo, altri li hanno percorsi tutti e sei, nessuna classifica, tutti uguali!Formula ideale anche per il periodo pieno di divieti, limitazioni e restrizioni dovuti alla pandemia in corso, che ha visto cancellati quasi tutti gli eventi sportivi, oltre alla chiusura degli impianti di sci.

Visti i limiti imposti dalla pandemia, l’iniziativa ha coinvolto unicamente residenti in Valle d’Aosta, ma il successo e il gradimento della formula innovativa potrebbero stimolare eventi analoghi sul territorio regionale destinati anche aituristi. Già si intravvedono segnali in tal senso.

"I motivi che ci portano a premiare questa idea - spiega una nota - sono molteplici: la resilienza di una piccola comunità durante la pandemia, l’idea innovativa di un appassionato di montagna, capace di coniugare un approccio slow alla neve con ladiffusione dei social media; l’apertura e la disponibilità di una Pro Loco capitanata da giovani, che ha sposato una prospettiva originale e foriera di ulteriori sviluppi.

Augurandoci che SkiAlp’Xperience inauguri una nuova strada, attribuiamo convintamente la Bandiera Verde agli organizzatori".

ALCUNI DATIDURATA:

DAL 13/02/2021 AL 16/05/2021NR. 55 ISCRITTINR.

11024 PROFILI FB/INSTAGRAM RAGGIUNTINR.

102000 VISUALIZZAZIONI

266 FOLLOWERS FB + 162 FOLLOWERS IGPHOTO GALLERY NR. 12748 VISUALIZZAZIONI

https://www.prolocovalgrisenche.com/skialpxperience.asphttps://www.flickr.com/photos/skialpxperience/

Saranno presenti alla consegna il Sindaco di Rhêmes Notre Dame Firmino Thérisod, il Sindaco di Ollomont David Vevey, la Vicesindaco del Comune di Bionaz Daisy Barailler e l’Assessore al Turismo e allo Sport di La Salle Silvia Lugano: infatti l’edizione 2022 del fotocontest di sci alpinistico si allargherà su nuove vallate e per gli organizzatori sarà l’occasione per presentare l’evento imminente.

ascova

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore