/ Aosta Capitale

Aosta Capitale | 18 novembre 2021, 20:16

Aosta: La capitale sempre più smart con reti tecnologiche in via D'Avise

Sono previsti due passacavi per reti tecnologiche

foto aostainforma

foto aostainforma

Il progetto, per cui è previsto un investimento di circa 100 mila euro (Iva inclusa) con esecuzione dei lavori nel nuovo anno, comprende opere di riordino dei sottoservizi in maniera generale in modo da migliorare e riorganizzare soprattutto la parte relativa alla rete fognaria e a quella idrica, mentre per le acque bianche sarà realizzata una linea di scarico sia di superficie che dai pluviali.

Sarà posizionata una tubazione sull’asse centrale della strada con l'inserimento di cinque caditoie a griglia per le acque di scarico del piano stradale. Nella linea centrale saranno innestate tutte le tubazioni dei pluviali con tre tipologie di innesto.

Sono inoltre, previsti due passacavi per le altre reti tecnologiche.

La nuova pavimentazione, invece, sarà realizzata in cubetti di porfido da 8/10 cm posati su letto di sabbia, con le pendenze centrali verso la strada e le caditoie centrali di scarico per le acque bianche.

Per la tipologia ci si rifarà alla posa ad archi contrastanti, come nelle ultime realizzazioni di via Lostan e via de Sales.

Via D'Avise è il vicoletto che collega via E.Aubert a via Malherbes 

 

 

ascova

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore