/ Eccellenze Valdostane

Eccellenze Valdostane | 03 novembre 2021, 17:46

Il Sopraquota 900 si veste di Platino e vince il premio dei Platinum Award 2021

In occasione della 30° edizione della manifestazione, a tema “Sulle Ali della Bellezza”, sabato 6 novembre 2021, si terrà la premiazione dei The WineHunter Award, e noi di Rosset Terroir siamo grati di annunciare la nostra partecipazione. Infatti, con grande soddisfazione, il Sopraquota 900 ’19 riceverà il Platinum Award, dopo essersi “distinto come prodotto di grande eccellenza”

Il Sopraquota 900 si veste di Platino e vince il premio dei  Platinum Award 2021

Helmuth Köcher, famoso “cacciatori di vini”,  nel 1992 decide di mettersi in gioco organizzando un evento in cui l’eccellenza dei prodotti abbraccia il mondo dell’eleganza. Crea così una manifestazione mai vista in Italia fino ad allora: il Merano WineFestival, un incontro e una condivisione di storie di eccellenza vitivinicola.

In occasione della 30° edizione della manifestazione, a tema “Sulle Ali della Bellezza”, sabato 6 novembre 2021, si terrà la premiazione dei The WineHunter Award, e noi di Rosset Terroir siamo grati di annunciare la nostra partecipazione.
Infatti, con grande soddisfazione, il Sopraquota 900 ’19 riceverà il Platinum Award, dopo essersi “distinto come prodotto di grande eccellenza”.

Ogni anno per assegnare The WineHunter Award, vengono valutate, da Helmuth Köcher e una commissione di esperti, più di oltre 5.000 etichette italiane e straniere che raggiungono un punteggio minimo di 90 punti su 100.

Il nostro Sopraquota 900 ’19 quest’anno giunge al top della classifica, aggiudicandosi la fascia più alta di punteggio e incarnando quello che The WineHunter rappresenta: “ricerca, scoperta, condivisione delle eccellenze figlie del perfetto connubio fra passato e futuro”.

Fiore all’occhiello di Rosset Terroir il Sopraquota 900 ha come caratteristica predominante il fatto di essere un vino prodotto con uve colte ad altezze molto elevate, fino a mille metri di quota, sulle estreme pendici del territorio alpino valdostano.

Questo raffinato vino d’alta montagna trasforma le asperità del terroir nella sua più grande forza, clima e altitudine gli conferiscono tratti unici che investono la sfera dei sensi, creando armonia tra di essi.

Grazie all’insieme di questi aspetti esso risulta essere un chiaro esempio di viticoltura eroica, adatto a rappresentare il territorio valdostano nel panorama vitivinicolo nazionale e internazionale.
Considerando aspetti più tecnici, alla vista paglierino brillante, il Sopraquota 900 è un vino dalla grande finezza olfattiva contrapposta ad un’importante tensione gustativa; sono profumi ed eleganza a farla da padroni.

Questo riconoscimento rappresenta per l’Azienda Agricola Rosset Terroir motivo di grande orgoglio, dando la giusta carica per iniziare un nuovo anno produttivo: “siamo tutti molto soddisfatti dell’importante risultato che si somma ai riconoscimenti ricevuti dal Sopraquota 900 in questi ultimi anni” dichiara Nicola Rosset; “una nuova conferma delle potenzialità del nostro particolare terroir valdostano, che si dimostra eccellente e rientra a tutti gli effetti nel motto di The WineHunter…excellence is an attitude”.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore