/ Speciale Saison Culturelle

Speciale Saison Culturelle | 24 ottobre 2021, 13:19

La Saison riparte con il cinema di fantascienza presentato alla mostra di Venezia

MARTEDÌ 2 NOVEMBRE 2021 ORE 16 / 18.45 / 21.30 DUNE di Denis Villeneuve con Timothée Chalamet, Rebecca Ferguson, Jason Momoa USA 2021 - 155 min

La Saison riparte con il cinema di fantascienza presentato alla mostra di Venezia

Mercoledì 27 ottobre riparte la sezione cinematografica che che apre la Sainson Culurelle 2021-2021 orgnizzata dalla Regione autonoma Valle d'Aosta che è è divenuta negli anni uno degli eventi più attesi e amati dal pubblico, grazie ad una attenta ricerca e selezione accurata dei film che affrontano, edizione dopo edizione, tematiche contemporanee molto forti e sentite.

Il Il filo rouge del cartellone è Pouvoir - Désir che diventa strumento di riflessione e discussione sul tema dell’identità che si articola attraverso un percorso tra varie tipologie. Identità oggi rimessa in discussione da situazioni di crisi e di disagio, quando ci si sente disorientati e non si è più sicuri della propria posizione nella società e nella prospettiva del futuro.

Il cartellone propone, dal 2 novembre al 4 maggio 50 film un film al giorno, esclsui i giorni natalizi con tre proiezioni giornaliere: 16 - 18,45 - 21,30. Biglietto intero 5 euro, ridotto 4. L'abbonamento, per fasce orarie e non cedibile, è di 125 e 100 euro in vendita fino al 17 novembre.

Ad aprire la rassegna è DUNE di Denis Villeneuve con Timothée Chalamet, Rebecca Ferguson, Jason Momoa USA 2021 - 155 min. Un remake vincente che ridà nuova vita al plot originale fondendo riflessione e spettacolarità. A Venezia l’anteprima di Dune è stata apprezzata dagli addetti stampa al punto che ha ricevuto una standing ovation di 6 minuti.

Ambientato in un lontano futuro, controllato da un impero interstellare, Dune è la storia del giovane Paul che si trasferisce sul piane-ta Arrakis, insieme al padre, il Duca Leto e alla madre Lady Jessica. A Dune esiste una preziosa risorsa che permette a chi la possiede di sbloccare il più grande potenziale umano. Paul si ritroverà al centro di uno scontro tra potenze, nel corso del quale compirà grandi gesta. Un film di fantascienza con una storia di formazione che parla del primo amore e della conferma del desiderio.

Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia 2021- Fuori Concorso

ascova

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore