/ ECONOMIA

ECONOMIA | 18 ottobre 2021, 13:04

Edizione 1022a della Fiera di Sant’Orso: martedì 19 ottobre aprono le iscrizioni, anche in modalità on line

La manifestazione comprenderà anche l’Atelier des Métiers, riservato alle imprese iscritte nel Registro dei produttori di oggetti di artigianato, il Padiglione enogastronomico con le imprese del settore agroalimentare, entrambi in programma dal 28 al 31 gennaio 2022 e lo Street food valdostano con la vendita di piatti preparati con prodotti del territorio, previsto al Teatro Romano il 30 e il 31 gennaio 2022

Edizione 1022a  della Fiera di Sant’Orso:  martedì 19 ottobre aprono le iscrizioni, anche in modalità on line

Tutti gli espositori che parteciperanno alla manifestazione, saranno invitati a rispettare le normative nazionali e regionali, in vigore alla data dell’evento, per il contenimento della diffusione del Covid-19, nonché le indicazioni operative che saranno fornite dalla Struttura Attrattività del territorio, internazionalizzazione e artigianato di tradizione.

Come è avvenuto nelle ultime edizioni delle manifestazioni di artigianato di tradizione non è previsto l’invio a domicilio della modulistica per le adesioni. Queste ultime dovranno pervenire entro venerdì 20 novembre 2021 alla Struttura attrattività del territorio, internazionalizzazione e artigianato di tradizione.

Le modalità di adesione previste per i vari settori di competenza sono le seguenti:

  1. per i professionisti dei settori tradizionale, equiparato e non tradizionale e per le imprese enogastronomiche:
  • presentazione on line sul sito www.regione.vda.it – canali tematici –Artigianato, previa autenticazione con TS-CNS; accedendo a questo servizio non sarà necessaria la presentazione della domanda cartacea;
  • trasmissione con Posta Elettronica Certificata (PEC) all’indirizzo:

industria_artigianato_energia@<wbr></wbr>pec.regione.vda.it

  1. per gli hobbisti del settore tradizionale, equiparato e non tradizionale, oltre che con le modalità previste al punto precedente, anche con le seguenti modalità:
  • trasmissione via email all’indirizzo u-artigianato@regione.vda.it inviando il modulo compilato in ogni sua parte in formato pdf (scaricabile sul sito ufficiale della Regione – canali tematici: artigianato) e la fotocopia del documento di identità, in corso di validità;
  • trasmissione via Fax al numero telefonico 0165/274573 inviando il modulo compilato in ogni sua parte scaricabile sul sito ufficiale della Regione – canali tematici: artigianato e la fotocopia del documento di identità, in corso di validità
  • attraverso il servizio postale; le domande sono accolte solo se pervenute alla struttura attrattività del territorio, internazionalizzazione e artigianato di tradizione- p.zza della Repubblica, 15 - 11100 Aosta, entro il termine stabilito;
  • consegna a mano, dal lunedì al venerdì, nel seguente orario: lunedì, mercoledì e venerdì, dalle 9.00 alle 14.00; martedì e giovedì, dalle 9.00 alle 16.30. Il 19 novembre 2021, ultimo giorno utile per la consegna delle domande, l’orario di apertura dello sportello è prorogato alle ore 16.30. Per informazioni occorre chiamare i seguenti numeri di tel: 0165/274597 - 0165/274742.

La modulistica di adesione e il regolamento per lo svolgimento della manifestazione sono reperibili sul sito regionale www.regione.vda.it - sezione Artigianato, oppure presso l’ufficio segreteria della struttura attrattività del territorio, internazionalizzazione e artigianato di tradizione.

Recapiti telefonici della segreteria della Struttura competente: 0165 274597 - 274742 - e mail: u-artigianato@regione.vda.it

ascova

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore