/ Consiglio Valle

Consiglio Valle | 14 ottobre 2021, 13:37

Rinascimento Valle d’Aosta dialoga solo su valori e programmi

Il partito smentisce di partecipare ad un presunto progetto di area autonomista liberale con il coinvolgimento di Giovanni Girardini

Rinascimento Valle d’Aosta dialoga solo su valori e programmi

“Smentisco categoricamente quanto scritto rispetto a me! Rinascimento dialoga con tutti solo allo scopo di intraprendere una vera rinascita politica (e non solo) della Valle d'Aosta. Di questo, peraltro, ne rivendico la paternità perché i primi a parlare di Renaissance siamo noi e non certo chi parla di rassemblement”. Giovanni Girardini è perentorio nel smentire iposei di partecipazione alla creazione di un nuovo soggetto politico.

“Come dimostrato nell'ultima campagna elettorale – aggiunge – i primi a parlare di Renaissance siamo stati noi,  a costo di perdere e di non avere ruoli di governo. È più importante essere coerenti”.

Una volta per tutte Girardini tiene a precisare di essere  “uomo di nessuno e soprattutto non sono così facile da convincere come sembra trasparire da quanto messo in giro che non ha per ciò che mi riguarda né capo né coda”.

ascova

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore