/ FEDE E RELIGIONI

FEDE E RELIGIONI | 04 ottobre 2021, 18:00

Domani martedì 5 ottobre saint Gal ev. d’Aoste

Discaccia una buona volta le perplessità e le ansie e godi in pace le dolcissime pene del Diletto. (San Pio di Pietralcina)

Domani martedì 5 ottobre saint Gal ev. d’Aoste

AGENDA DEL VESCOVO DI AOSTA MONS. FRANCO LOVIGNANA

Martedì 5 ottobre
Vescovado - mattino
Udienze

Mercoledì 6 ottobre
Vescovado - pomeriggio
Udienze

Giovedì 7 ottobre
Seminario - ore 18.00
Incontro con i Facilitatori dell'Assemblea diocesana

Venerdì 8 ottobre
Aosta, Casa della Carità - ore 9.30
Visita al cantiere con i sacerdoti

Vescovado - pomeriggio
Udienze

Aosta, chiesa parrocchiale di Santo Stefano - ore 16.30
Partecipazione alla presentazione del libro di Emilia Agavit Via San Giocondo n° 8

Sabato 9 ottobre
Chiesa parrocchiale di Émarèse - ore 15.00
S. Messa per l'ingresso del nuovo parroco, don Lorenzo Sacchi

Chiesa parrocchiale di Saint-Vincent - ore 18.30
S. Messa per l'ingresso del nuovo parroco, don Lorenzo Sacchi

Domenica 10 ottobre
Chiesa parrocchiale di Valtournenche - ore 10.00
S. Cresime

Seminario - ore 17.00
Mandato catechistico

Martedì 12 ottobre
Vescovado - mattino
Udienze

Seminario - ore 18.00
Riunione della Segreteria dell'Assemblea diocesana

Mercoledì 13 ottobre
Seminario - ore 18.00
Assemblea di Chiese Aperte e S. Messa

Giovedì 14 ottobre
Aosta, Chiesa parrocchiale di Sant'Anselmo - ore 18.15
S. Messa per il 50° anniversario della consacrazione della chiesa

Venerdì 15 ottobre
Vescovado - mattino
udienze

Quart, Monastero Mater Misericordiæ - ore 18.00
S. Messa per la Solennità di S. Teresa d'Avila

Sabato 16 ottobre
Chiesa parrocchiale di Morgex - ore 15.00
S. Cresime per le Parrocchie di Morgex e Pré-Saint-Didier

Chiesa parrocchiale di Verrès - ore 18.00
S. Cresime

Le Messager Valdotain ricorda saint Gal ev. d’Aoste  

La Chiesa celebra san Gallo di Aosta Vescovo

I dati essenziali del suo episcopato si ritrovano nel suo epitafio, a lui coevo o quasi, che si conserva nella chiesa di S. Orso in Aosta:

“Hic requiescit in pace

s[an]c[ta]e memori[ae] Gallus

qui vixit in episcopatu

annos XVII menses II dies XX

d[efunctus] p[ie] d[ie] III nonas octobr[is]

duodecies p[ost] c[onsulatum] Paulini iunior[is] v[iri] c[larissimi]

indictione nona.”

Poiché l’anno duodecimo del consolato di Paolino il Giovane, che ebbe la carica nel 534, corrisponde al 546, anno in cui principiò la nona indizione, consegue che Gallo morì il 5 ottobre del 546 e che era stato consacrato la domenica 15 ottobre 528.

Il sole sorge alle ore 7, 26 e tramonta alle ore 19

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore