/ CULTURA

CULTURA | 27 settembre 2021, 08:47

Economia, solidarietà e sicurezza; ne parla Laura Liberto al Circolo valdostano della Stampa

Avvocata penalista e immigrazionista, è impegnata da anni nel mondo del no profit sul fronte della promozione dei diritti umani e di cittadinanza

Mariagrazia Vacchina

Mariagrazia Vacchina

L'avvocatessa Laura Liberto è la protagonista del prossimo incontro conviviale del Circolo Valdostano della Stampa organizzato per martedì 19 ottobre, a partire dalle ore 20, al ristorante 'Intrecci' in via Binel 12 ad Aosta.

Liberto tratterà sul tema  'Economia, solidarietà, sicurezza': "Aspettiamo con vivo interesse l'intervento della stimata professionista - commenta la presidente del Circolo, Mariagrazia Vacchina, nella certezza che la sua parola ed esperienza in un settore cruciale, soprattutto oggi, quale misura dell’effettività della democrazia nel quotidiano sarà fondamentale per il contributo che cerchiamo di portare alla qualità della cultura e dell’informazione nella Comunità valdostana, oltre che per la crescita personale e sociale di ognuno di noi".

Napoletana, avvocata penalista e immigrazionista, iscritta all’Albo degli Avvocati presso il Consiglio dell’Ordine di Roma e all’Elenco degli Avvocati per il patrocinio a spese dello Stato,  Coordinatrice nazionale della rete Giustizia per i diritti di Cittadinanzattiva APS, Vicepresidente Coalizione Italiana Libertà e Diritti Civili, Consulente di Associazioni consumatori e servizi assicurativi e finanziari, nonché di Commissioni ministeriali, Laura Liberto è impegnata da anni nel mondo del no profit sul fronte della promozione dei diritti umani e di cittadinanza.

La sua testimonianza culturale ed esistenziale è quanto mai rilevante nella realtà socio-politica odierna.  

Per confermare la presenza è possibile chiamare la segretaria del Circolo, Margherita Garzino (335.5416466) oppure la stessa presidente Vacchina (335.7070016)                                             

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore