ATTUALITÀ - 23 settembre 2021, 12:30

Edda Crosa nuovo presidente Protezione animali-Avapa

Nominata dal Consiglio direttivo, ha preso il posto di Laura Verdura; Tra le priorità già nei prossimi giorni c’è il rinnovo della convenzione con la Regione per la gestione del ganile-gattile in scadenza a fine anno

Edda Crosa

Edda Crosa

L’Assemblea della Association pour la protection des animaux-Avapa il 21 settembre scorso ha eletto il nuovo Consiglio Direttivo che resterà in carica per il triennio 2021-2023.

E' composto da Maria Cagnola, Alida Caligaris, Edda Crosa, Jessica Grison, Emanuele Novembre, Riccardo Sforzini, Joanne Wellings.

Il revisore per il prossimo triennio è Gianni Odisio. Il Consiglio direttivo, in occasione della seduta dell'insediamento, seguita all’Assemblea, a sua volta ha nominato Edda Crosa Presidente, Riccardo Sforzini Vice Presidente, Alida Caligaris Segretario e Joanne Wellings Tesoriere.

"Il nuovo Consiglio Direttivo - si legge in una nota - nel ringraziare tutti i soci per la fiducia accordata, ha espresso apprezzamento per il lavoro svolto dal Consiglio Direttivo uscente presieduto da Laura Verdura che termina il suo incarico dopo 12 anni di presidenza. Con il nuovo mandato, il Direttivo intende lavorare dando continuità alle attività intraprese e consolidando l’autorevolezza che l’Avapa ha guadagnato negli anni".

Tra le priorità a cui dovrà lavorare il Direttivo già nei prossimi giorni c’è il rinnovo della convenzione con la Regione per la gestione del ganile-gattile regionale in scadenza a fine anno. Il Direttivo dovrà inoltre completare il processo di riorganizzazione imposto dalla riforma del Terzo Settore, riprendere a pieno regime le campagne di sensibilizzazione rivolte ai cittadini per la lotta al randagismo e all’abbandono degli animali d’affezione e le attività di raccolta fondi e sviluppo associativo, che erano state parzialmente sospese a causa delle restrizioni imposte dalla pandemia.  

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:

SU