/ Governo Valdostano

Governo Valdostano | 10 settembre 2021, 09:25

Green pass, 'imprescindibile per poter tornare a sciare'

La Valle va verso l'obbligo di carta verde per sciatori e personale degli impianti a fune nella prossima stagione invernale

Green pass, 'imprescindibile per poter tornare a sciare'

L'avvio della prossima stagione turistica invernale sarà possibile solo con il green pass, "strumento imprescindibile che sarà richiesto sia agli sciatori che ai lavoratori del 'sistema sci' e che dovrà auspicabilmente consentire il superamento della logica del contingentamento nell'utilizzo degli impianti di risalita".

Questo quanto è emerso durante il secondo incontro del gruppo di lavoro a regia regionale che si sta componendo in previsione della prossima stagione turistica invernale, riunitosi ieri pomeriggio ad Aosta.

Oltre all'assessore allo Sviluppo economico Luigi Bertschy e all'assessore al Turismo Jean-Pierre Guichardaz, che presiedono il tavolo, hanno partecipato i rappresentanti della Chambre Valdôtaine, dell'Associazione valdostana impianti a fune (Avif), dell'Associazione degli albergatori e imprese turistiche della Valle d'Aosta (Adava), dell'Associazione valdostana maestri di sci, dell'Unione valdostana guide di alta montagna (Uvgam), della Confcommercio e dell'Associazione sport invernali Valle d'Aosta (Asiva).

Gli operatori economici e istituzionali presenti intanto si dicono "fiduciosi di poter avviare una proficua stagione turistica invernale, nel segno della responsabilità e del rispetto delle regole".

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore