/ CULTURA

CULTURA | 30 luglio 2021, 10:30

Suor Martina, la suora che amava le erbe per curare il corpo e consolare l'anima

Soeur Martine, la soeur aux bonnes herbes qui soignait les corps et consolait les esprits

Suor Martina, la suora che amava le erbe per curare il corpo e consolare l'anima

Antico cimitero (accesso dal sagrato della Chiesa Parrocchiale) Parteciperanno gli autori del libro Anna Montrosset e Carlo Rossi. Allieterà la serata il coro "La vie est belle" di Introd diretto da Annarosa Ronc.

Trent’anni dopo la sua scomparsa, le giovani generazioni non possono certamente ricordarsi di soeur Martine (1896-1990), ma quelli che erano già adulti, quaranta, cinquanta o sessant’anni fa, hanno probabilmente sentito parlare di questa religiosa delle Suore di San Giuseppe di Aosta, alla quale la gente si rivolgeva per curarei disturbi attraverso metodi, erbe e rimedi naturali.

Il Centre d’Études Les Anciens Remèdes di Jovençan e l’Association Valdôtaine Archives Sonores di Avise si sono accordati per rendere un omaggio postumo aquesta donna, una vera guaritrice che ha tenuto viva la pratica della medicina popolare in Valle d’Aosta nel XX secolo. Hanno dunque condotto una piccola ricerca/indagineche ha consentito di realizzare questo lavoro.

ngresso gratuito

Prenotazione obbligatoria:

L'evento si svolgerà nel totale rispetto della normativa anticovid. Si ricorda che è obbligatoria, per i maggiori di 12 anni,  la certificazione verde Covid-19.

pgc

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore