/ CRONACA

CRONACA | 30 luglio 2021, 13:46

Alpinista morto nel massiccio del Bianco

Alpinista morto nel massiccio del Bianco

Il corpo di un alpinista deceduto nella zona a monte del rifugio dei Grands Mulets, a quota 4000 metri sul massiccio del Monte Bianco, è stato recuperato questa mattina dalle guide del Soccorso alpino valdostano-Sav.

L’intervento è stato condotto in territorio francese, in collaborazione con il Peloton de Haute Montagne della Gendarmeria di Chamonix. Il corpo dell’alpinista, di nazionalità francese, è stato portato alla morgue della località turistica d'Oltralpe.

La dinamica dell’evento e le cause del decesso saranno accertate dalle autorità francesi.

red. cro.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore