/ ISTRUZIONE E FORMAZIONE

ISTRUZIONE E FORMAZIONE | 21 luglio 2021, 08:48

Causa Covid e nuovi corsi aumentano organici scolastici in Valle

Causa Covid e nuovi corsi aumentano organici scolastici in Valle

L'anno scolastico 2021-2022 in Valle d'Aosta inizierà lunedì 13 settembre e la Sovrintendenza regionale agli Studi ha già approvato l'incremento di organico per i diversi gradi di istruzione.

Alla materna e alle elementari l'aumento è di 46 posti; alle medie e alle superiori, il numero di classi previste in più rispetto all'ultimo anno scolastico è di 21. I dati sono stati illustrati da Clarissa Gregori, dirigente del personale scolastico della Sovrintendenza.

Per la scuola materna, si passa da 255 posti previsti in organico di diritto a 285 posti nell'organico di fatto, con un aumento di 30 posti; di questi, 28 derivano dall'applicazione della deliberazione della giunta regionale sul potenziamento dell'organico per il protrarsi dell'emergenza Covid-19 e due dall'applicazione dell'accordo tra l'amministrazione regionale e i sindacati per le scuole di montagna (quelle di Valgrisenche ed Emarèse).

Alle elementari, si va da 526 a 542 posti, con un aumento di 16: le problematiche inerenti il Covid-19 avrebbero consentito un aumento di 18 posti, ma l'adeguamento "ordinario" per il calo della popolazione scolastica ha portato a una riduzione di due.

Alle scuole medie si passerà da 174 a 178 classi, quattro in più causa Covid. Alle superiori, la crescita è da 236 a 253, più 17: sette per l'adeguamento ordinario (saranno 7 le prime classi in più, due le seconde, ma caleranno di una le terze e le quarte), quattro al serale e una per il quarto anno del professionale di Verrès, prima non previsto.

Per il sostegno, rispetto all'ultimo anno scolastico in cui l'organico di fatto era di 276 posti, occorre prevederne 293 per garantire almeno un insegnante ogni due alunni con disabilità, salvi i quattro casi in cui è prevista solo la figura dell'operatore di sostegno. Ciò determina un aumento di 17,5 posti di sostegno rispetto al corrente anno.

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore