/ ECONOMIA

ECONOMIA | 17 luglio 2021, 11:57

Scendono i prezzi richiesti per le compravendite

Salgono quelli per i canoni di locazione. Parola di Osservatorio Immobiliare.it VdA

Scendono i prezzi richiesti per le compravendite

Il primo semestre del 2021 vede un mercato immobiliare a doppia velocità in Valle d’Aosta, come emerge dall’Osservatorio di Immobiliare.it (www.immobiliare.it), curato dalla nuova business unit Immobiliare Insights specializzata in analisi e dati di mercato, sul settore residenziale regionale. Se i prezzi delle compravendite, infatti, sono scesi di 2,5 punti percentuali, i costi medi degli affitti registrano una crescita del 5,6%.

Per comprare un immobile residenziale in Valle d’Aosta servono nei primi sei mesi del 2021, 2.741 euro al metro quadro, mentre il prezzo medio richiesto dai locatori è di 11,40 euro/mq.

Per quanto riguarda il mercato di Aosta, il comparto delle compravendite registra una doppia velocità: cresce di quasi 4 punti percentuali nel semestre considerato in città, mentre in provincia scende e segna un -3,9%. Guardando alle oscillazioni dei canoni di locazione, invece, a dispetto dell’importante incremento a livello regionale (+5,6%), per quanto riguarda Aosta, questa registra la perdita di 2,5 punti percentuali in città e dello 0,8% in provincia. 

Uno sguardo ai prezzi rivela che per acquistare casa ad Aosta servono in media 1.985 euro al metro quadro. Chi desidera invece affittare un bilocale di 60 mq in città deve mettere in conto una spesa media di 462 euro, contro i 774 necessari mediamente in provincia.

pgc

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore