/ ECONOMIA

ECONOMIA | 11 luglio 2021, 18:43

Su incentivi Covid raggiunto accordo Usl-sindacati Sanità

Su incentivi Covid raggiunto accordo Usl-sindacati Sanità

Firmato, tra l'Usl della Valle d'Aosta e le organizzazioni sindacali della dirigenza dell'Area Sanitaria, l'accordo che sancisce l'attribuzione di incentivi per l'attivita' Covid e per la riduzione delle liste di attesa per prestazioni radiologiche. 

Per i sindacati si tratta "di un importante riconoscimento delle attività svolte in tutte le fasi dell'emergenza Covid da parte della dirigenza sanitaria a favore della popolazione valdostana". Sebbene l'emergenza epidemiologica si sia attenuata, "rimane la necessità di continuare ad assicurare tutte le attività, legate o no all'emergenza Covid e di recuperare gradualmente le liste di attesa per le visite e le prestazioni che hanno subito ritardi nell'erogazione, con l'allungamento dei tempi di attesa", hanno concluso le firmatarie.

Il direttore sanitario dell'Usl, Guido Giardini, ha sottolineato che "l'accordo siglato si pone nel segno della sinergia tra l'Azienda Usl e le organizzazioni sindacali della Dirigenza sanitaria". E ha aggiunto: "Sono ancora in corso le altre azioni per la completa applicazione degli accordi legati al rinnovo del contratto della Dirigenza per concretizzare forti incentivazioni per l'attrattività professionale, economica e tecnologica".

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore