/ CULTURA

CULTURA | 30 giugno 2021, 11:02

A Courmayeur torna il 'Café Citoyen' che parla di civilità e territorio

L'iniziativa è organizzata dalla Fondazione Montagna Sicura, nell'ambito del progetto 'Parcours d'interprétation du patrimoine naturel et culturel'

Annibale Salsa

Annibale Salsa

Sarà l'esperto di cultura alpina e antropologo Annibale Salsa, presidente del comitato scientifico della Scuola per il governo del territorio e del paesaggio di Trento ed esponente del Consiglio dell'università della Valle d'Aosta, ad aprire il secondo appuntamento di 'Café Citoyen'.

L'incontro, aperto al pubblico, avrà luogo nel salotto "en plein air" allestito al Jardin de l'Ange di Courmayeur sabato, alle 18. Oltre a Salsa interverranno il giornalista e guida alpina Pietro Giglio, il glaciologo Sylvain Coutterand, e l'architetto e paessagista, esperta in patrimonio naturale mondiale, Loredana Ponticelli. I posti sono limitati. L'evento sarà anche trasmesso in diretta streaming sul canale YouTube di Courmayeurmontblanc: www.youtube.com/user/CourmayeurMB. Domenica è in programma un'escursione gratuita sul ghiacciaio del Miage, in Val Veny.

Il ritrovo è fissato per le 8,45 a La Visaille. I partecipanti riceveranno in omaggio un cestino pic-nic. Prenotazione obbligatoria entro venerdì 2 luglio, inviando una email all'indirizzo parcoursinterpretation@fondms.org. 

L'iniziativa è organizzata dalla Fondazione Montagna Sicura, nell'ambito del progetto "Parcours d'interprétation du patrimoine naturel et culturel", compreso nel Piter Parcours, finanziato dal programma di Cooperazione transfrontaliera Italia

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore