/ AGRICOLTURA

AGRICOLTURA | 09 giugno 2021, 12:15

Per attuare politiche agricole e ambientali la Giunta si affida al cofinanziamento

Per attuare politiche agricole e ambientali la Giunta si affida al cofinanziamento

Per attuare i futuri piani delle politiche di coesione e di politica agricola, la Regione è impegnata in numerosi programmi e progetti a cofinanziamento europeo.

Le linee programmatiche approvate nella passata legislatura indicano un ulteriore impegno della Giunta regionale del presidente Erik Lavevaz su alcuni obiettivi specifici dell'area macroregionale alpina 'Eusalp' e della cooperazione territoriale transfrontaliera, transnazionale e interregionale europea.

Le priorità di intervento riguardano lo sviluppo della montagna in chiave sostenibile, l'accessibilità ferroviaria attraverso un collegamento con la rete europea, l'approccio "smart villages" a favore delle aree rurali, la transizione energetica del territorio per una valorizzazione dell'ambiente nell'ottica dell'obiettivo "Fossil fuel free" già approvato dal Consiglio Valle la sfida della valorizzazione del patrimonio culturale quale fattore di coesione, benessere sociale ed economico, l'impegno a favore dei giovani per garantire partecipazione attiva e parità di accesso alle opportunità sia di formazione, sia di occupazione.

Altro importante obiettivo, il consolidamento dei rapporti con le Istituzioni europee anche attraverso l'ufficio di rappresentanza della Regione a Bruxelles.

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore