/ Governo Valdostano

Governo Valdostano | 04 giugno 2021, 13:36

Da lunedì 14 giugno i mezzi pubblici tornano a pagamento

Da lunedì 14 giugno i mezzi pubblici tornano a pagamento

Tutto ha una fine, anche l'autobus gratis. E così a partire da lunedì 14 giugno  l’utilizzo dei mezzi pubblici sul territorio regionale tornerà ad essere a pagamento. Lo ha reso noto il Dipartimento regionale dell'assessorato dei Trasporti, precisando che sarà ripristinato l’obbligo del possesso del biglietto per l’utilizzo degli autobus in servizio di trasporto pubblico regionale e riprenderà l’attività di controlleria a bordo. Analogamente, terminerà la possibilità di ottenere il rimborso del biglietto ferroviario per la tratta Aosta-Torino.

La gratuità sui mezzi in servizio di trasporto pubblico era stata introdotta il 12 marzo 2020 quale misura necessaria ai fini del contenimento del contagio Covid quale forma di tutela a salvaguardia della salute pubblica in un tempo di grave emergenza epidemiologica.

"Visti l’evolversi della pandemia e i dati confortanti che sempre più si registrano - si legge in una nota della Regione - grazie anche alla poderosa ed intensa campagna vaccinale tuttora in corso, i fruitori del servizio di trasporto pubblico automobilistico regionale saranno tenuti a munirsi di un titolo di viaggio valido per salire sugli autobus, sia esso biglietto di corsa semplice, abbonamento, o carta valore; l’acquisto e/o la ricarica saranno possibili a bordo mezzi, secondo i regolamenti aziendali, presso l’Autostazione di via Carrel, presso i punti vendita autorizzati, rinvenibili anche dal sito internet https://www.regione.vda.it/<wbr></wbr>trasporti/<wbr></wbr>Trasportipubblicilocali/<wbr></wbr>puntivenditabiglietti_i.asp , e presso le Sedi Aziendali di Arriva Italia srl, (Aosta, strada Ponte Suaz, 6), Svap Società Cooperativa, (Charvensod, Loc. Plan Felinaz, 5), Vita S.p.A., (Arnad, via Nazionale, 10)".

Per quanto riguarda i biglietti ferrovieri, sarà possibile chiederne il rimborso, per viaggi effettuati fino al 13 giugno compreso, tramite l’apposito portale, che sarà operativo fino al 18 giugno 2021 compreso.

Per eventuali ulteriori informazioni, si invitano gli utenti a voler scrivere a trasporti@regione.vda.it.

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore