/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 01 maggio 2021, 17:00

Precipitazioni a tratti impulsive su tutta la regione

Infografica Centro Multifunzionale Regione autonoma Valle d'Aosta

Infografica Centro Multifunzionale Regione autonoma Valle d'Aosta

Il Centro Funzionale Meteo della Regione Autonoma Valle d'Aosta segnala: Connesso ad una saccatura approfonditasi dal Mar di Norvegia, un fronte perturbato in arrivo  favorendo precipitazioni a tratti impulsive su tutta la regione, ma soprattutto ai confini con la pianura padana. Domenica, con l'ingresso dell'aria fredda del minimo, verrà inibita la formazione di precipitazioni estese, e spirerà un Foehn che potrà essere "freddo" e intenso, con persistenza di nuvolosità sui rilievi di confine dove cadranno ancora fiocchi di neve. L'inizio di settimana sembra in miglioramento con clima più mite. Verso metà settimana si andrà verso un flusso zonale nuovamente più instabile e perturbato.

DOMENICA 2 MAGGIO

Deboli nevicate portate dal vento sulle montagne di confine estero al mattino, quota-neve in calo a 1400/1700 m. Altrove aperture sempre più ampie già dal mattino fino a cielo ben soleggiato, con qualche addensamento in possibile formazione al pomeriggio. Non si esclude una nuvola pomeridiana presso il Piemonte a portare un rovescio localmente intenso sui confini.

Temperature: in generale calo.

Pressione: in forte ripresa.

Venti: 3000 m da forti a moderati da NW; foehn nelle valli, anche intenso.

Segnalazioni: foehn anche intenso nelle valli.

LUNEDI 3 MAGGIO

Cielo ben soleggiato.

Temperature: minime in calo, massime in ripresa nelle valli.

Pressione: stabile.

Venti: 3000 m da moderati da NW a deboli da SW; inizialmente foehn nelle valli, poi brezze pomeridiane

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore