/ Lavoro&Lavoro

Lavoro&Lavoro | 18 marzo 2021, 14:46

Il gruppo bancario BNL assume diplomati e laureati

L’azienda cerca Addetti al Centralino, Responsabili ed altre figure

Il gruppo bancario BNL assume diplomati e laureati

BNL, una delle principali banche italiane, che fa parte di un gruppo internazionale leader europeo nei servizi bancari e finanziari tra i più solidi al mondo, è presente con circa 1000 punti vendita su tutto il territorio nazionale ed offre un’ampia gamma di soluzioni, prodotti e servizi per soddisfare le tante esigenze dei clienti. Il gruppo bancario assume diplomati e laureati, i quali dovranno svolgere le seguenti mansioni: Direttori di Filiale, che dovranno raggiungere gli obiettivi contributivi e distributivi, analizzare le situazioni critiche e gli andamenti anomali, coordinare le attività di acquisizione di nuova clientela e di sviluppo di quella esistente, fornire un elevato livello di servizio alla clientela, gestire il credito e assicurare il presidio dei rischi operativi e commerciali; Responsabili Relazioni Imprese, che dovranno gestire la clientela assegnata e il credito, effettuare le necessarie attività operative ed amministrative e le opportune attività di fidelizzazione e assicurare il costante sviluppo di nuova clientela; Addetti al Centralino, che dovranno contattare in modo proattivo il cliente in ottica di remind rispetto ai servizi programmati o per avvisarli a seguito di un intervento terminato, gestire i solleciti ricevuti dagli altri reparti, stilare una reportistica curandone l’aggiornamento periodico e verificando la correttezza delle informazioni riportate; Specialisti in Marketing Digitale, che dovranno seguire le attività di comunicazione verso la clientela finale, curare le relazioni con l'agenzia esterna per la definizione della strategia e della sua implementazione, gestire la reputazione del brand online, tenere aggiornato il sito corporate, coordinare tutti i dipartimenti aziendali e trovare soluzioni alle diverse problematiche.

Per verificare tutte le posizioni aperte… continua a leggere

Diario Lavoro

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore