/ ECONOMIA

ECONOMIA | 24 febbraio 2021, 08:00

YoAlp il primo yogurt 100% valdostano

Oggi YoAlp è già diventato la base per lo sviluppo di un nuovo prodotto tutto valdostano che il progetto Iar 'Typicalp', insieme ad un'azienda locale, sta mettendo a punto

YoAlp il primo yogurt 100% valdostano

È passato un anno da quando, per la prima volta, il team di ricerca dell'Institut Agricole Régional ha presentato, alla Fiera di Sant'Orso 2020, alcuni dei risultati ottenuti nell’ambito dei progetti HEART VDA e TYPICALP. 

Protagonista, tra gli stand del padiglione enogastronomico regionale, è stato uno yogurt totalmente originale, diverso dai prodotti commerciali, realizzato isolando dei batteri lattici, selezionati in alpeggi locali, ottenendo così un prodotto 100% valdostano.

La referente per l'Institut Agricol Régional, Sabina Valentini spiega che: "Ciò che rende differente YoAlp è l'inoculo di batteri lattici risultato di una miscela di fermenti messa a punto con Heart Vda, a partire da ceppi selezionati negli anni, presenti nella ceppoteca IAR".

La sfida dei progetti, riuscita, è di dimostrare che l'innovazione in campo agroalimentare, se accompagnata al “savoir faire” degli allevatori e agricoltori locali, può far nascere prodotti competitivi sul mercato mondiale.

Il nome "YoAlp" ha avuto la meglio in un contest lanciato su internet e sui social.

Oggi YoAlp è già diventato la base per lo sviluppo di un nuovo prodotto tutto valdostano che il progetto Typicalp, insieme ad un'azienda locale sta mettendo a punto nell'ambito delle attività di innovazione prodotto e supporto alle imprese del territorio.

PER SAPERNE DI PIU'

Tratto da https://new.regione.vda.it/europa/europa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore