/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 12 febbraio 2021, 17:00

Da sabato l'aria fredda stazione su tutta la Valle

Infografica Centro Multifunzionale Regione autonoma Valle d'Aosta

Infografica Centro Multifunzionale Regione autonoma Valle d'Aosta

Il Centro Funzionale Meteo della Regione Autonoma Valle d'Aosta segnala: Una debole perturbazione porta deboli precipitazioni in un flusso atlantico veloce non molto freddo, mentre l'aria fredda nei bassi strati stenta ad entrare dal Piemonte, rendendo difficile la determinazione della quota della neve.

Da sabato l'aria fredda sembra diffondersi maggiormente nei fondovalle per poi restarci diversi giorni, mentre in quota i flussi di stampo anticiclonico, sempre da NW, resteranno tendenzialmente abbastanza miti, con un maggiore afflusso di aria fredda durante questo week-end. La prossima settimana si annuncia stabile con inversioni termiche nelle valli, anche robuste.

sabato 13 FEBBRAIO

Molto nuvoloso o coperto con deboli nevicate, soprattutto durante il pomeriggio inoltrato e sui settori occidentali e sui rilievi più alti. Fiocchi o fiocchi misti a pioggia sotto circa 900 m. Cessazione in tarda serata con qualche schiarita.

Temperature: in calo.

Pressione: stabile.

Venti: 3000 m da moderati a forti da W/SW, in rotazione serale da NW; assenti o deboli da SE nelle valli.

Segnalazioni: deboli nevicate.

domenica 14 FEBBRAIO

Strati nelle valli al mattino, soprattutto nella valle centrale, con schiarite sempre più ampie durante il giorno. Cielo sereno o poco nuvoloso in media/alta montagna.

Temperature: in calo.

Pressione: in rialzo.

Venti: 3000 m moderati o forti da NW; deboli da SE nelle valli.

Segnalazioni: freddo.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore