/ L'arrière pensée

In Breve

domenica 13 giugno
lunedì 31 maggio
Risiko funiviario
(h. 08:00)
lunedì 24 maggio
lunedì 17 maggio
COMPAGNI, CHE FARE?
(h. 09:00)
mercoledì 12 maggio
lunedì 26 aprile
lunedì 19 aprile
martedì 06 aprile
lunedì 29 marzo

L'arrière pensée | 11 gennaio 2021, 08:00

La casa di carta

Non c’è fatto o atto politico che non nasconda una arrière-pensée, anche e soprattutto chez-nous. Noi vediamo tante cose, noi sappiamo tante cose e qui cerchiamo di darvene una lettura critica e trasparente

La casa di carta

Abbiamo intercettato nei giorni scorsi alcune voci di critica e lamentela provenienti da casa Lega VdA. Sì, proprio mentre il suo segretario festeggiava l’aumento delle iscrizioni del 73 percento. Pare, infatti, che alcuni suoi militanti più conosciuti, tra quelli che (come dice spesso la contessa) ci hanno messo la faccia, lamentino di essere stati dimenticati.

Sì, perché a fronte delle ultime dichiarazioni pare che la gestione della Lega VdA resti caratterizzata da una fitta nebbia padana che si dirada soltanto in periodo elettorale.

Sembra che alcuni di questi membri abbiano chiesto più spazio e attenzione.  Su tutti poi sembra che ci sia anche chi da fuori (tra gli ex amici ora disoccupati) soffi sul fuoco. Perché? Cosa vogliono realmente?

Père Joseph

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore