/ Consiglio Valle

Consiglio Valle | 30 novembre 2020, 19:04

PAYS D’AOSTE SOUVERAIN allarmato per situazione valdostana

Lettera Al Presidente Sig. Erik Lavevaz, al Senatore Sig. Albert Lanièce, alla Deputata Sig.ra Elisa Tripodi

Michel Perret

Michel Perret

PAYS D’AOSTE SOUVERAIN

Conscio delle difficoltà del momento, che vedono la nostra Regione sottoposta a continui vincoli di ogni natura da parte dello Stato Italiano;

Consapevole della necessità che il Popolo Valdostano debba presentarsi unito e vivere di conseguenza ogni sua azione politica soprattutto nell’attuale situazione;

Considerato che lo Stato Italiano deve affrontare l’emergenza anche attraverso strumenti finanziari di ristoro alle attività che, nella migliore delle ipotesi, tardano ad arrivare, ma, che, in genere, sono omogenee su tutto il territorio italiano e non tengono, in alcun modo, in considerazione le specificità sia della montagna sia delle autonomie speciali;

Premesso che in data 17 settembre 2020, PAS ha inviato una lettera all’On. Ministro Roberto Gualtieri, invitandolo a prendere in considerazione l’attuazione, in fase sperimentale, per un triennio, della Zona Franca, peraltro prevista all’art. 14 dello Statuto di Autonomia, legge Costituzionale;

CHIEDE

Che vogliate intraprendere le idonee e più ferme azioni per proseguire su questa strada che, consentendo alla Valle d’Aosta di autonomamente decidere la propria vita amministrativa, permetterebbe allo Stato Italiano di alleggerire i propri impegni finanziari nei nostri confronti.

Certi che prenderete in attenta considerazione la nostra proposta, vogliate gradire i nostri più cordiali saluti.

 

Il Presidente Michel Perret

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore