/ Governo Valdostano

Governo Valdostano | 29 novembre 2020, 10:42

Presidente Lavevaz valuta ordinanza regionale apertura negozi

Presidente Lavevaz valuta ordinanza regionale apertura negozi

"Stiamo valutando anche l'impugnativa dell'ordinanza del ministro della Salute" se il ministero dovesse confermare al zona rossa per la Val d'Aosta, e "di fare una nostra ordinanza, con apertura eventualmente dei negozi di vicinato, che è quanto sarebbe ammesso in zona arancione". Lo ha detto all'Ansa il presidente della Giunta, Erik Lavevaz, dopo aver appreso l'intenzione da parte del ministro della Salute, Roberto Speranza, di voler confermare la zona rossa per la regione alpina.

"Sono valutazioni che faremo lunedì, aspettiamo di vedere l'ordinanza ufficiale, del ministro, e poi decideremo che fare", ha affermato Lavevaz. "Oggettivamente siamo in posizione utile per essere in zona arancione da 15 giorni, adesso saremmo in posizione utile per essere addirittura in zona gialla. Quindi non si capisce questo tipo di ragionamento".

Riguardo alle motivazione del governo centrale, "il ministro Speranza - spiega Lavevaz - quando mi ha chiamato mi ha detto che eravamo in zona rossa perché non siamo in posizione utile da 14 giorni con i dati della zona arancione. Al di là del fatto che non è così, loro danno un'interpretazione del Dpcm secondo cui una Regione deve stare per 14 giorni con i dati da zona arancione" per diventare tale, "ma quello è un passaggio automatico. In realtà loro ogni settimana devono fare la verifica e riclassificare le regioni secondo la situazione di quella settimana".

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore