/ Governo Valdostano

Governo Valdostano | 26 novembre 2020, 21:17

Giunta regionale incontra i Segretari delle Organizzazioni sindacali

La Giunta regionale, martedì 24 novembre 2020, ha incontrato i Segretari regionali di CGIL, CISL, UIL e SAVT per fare il punto della situazione sull'emergenza Covid-19 anche alla luce delle ultime notizie apprese dai media sulla mancata apertura dei comprensori sciistici e delle relative conseguenze sul tessuto socio-economico valdostano

Giunta regionale incontra i Segretari delle Organizzazioni sindacali

Dopo il primo incontro le parti continueranno ia confrontarsi anche nelle prossime settimane per individuare un percorso condiviso volto a definire azioni concrete per la ripresa del tessuto economico, sociale, sanitario e culturale della Valle d’Aosta.

Pensando con responsabilità al futuro post emergenza Covid – si legge in una nota del Governo regionale - stiamo  costruendo con gli attori principali del tessuto sociale valdostano, un percorso di collaborazione e dialogo per definire le linee strategiche che la politica dovrà mettere in campo per sostenere il sistema produttivo della nostra regione. Ci siamo assunti un reciproco impegno a cooperare e ad agire sinergicamente per realizzare azioni condivise sulle politiche regionale e sugli atti di programmazione più significati per la Valle d’Aosta e per il suo futuro.

Riteniamo positivo l’atteggiamento di dialogo messo in atto dalla nuova Giunta regionale che accoglie la richiesta delle OO.SS. di instaurare un’interlocuzione cadenzata e continuativa nel tempo – dichiarano i Segretari delle organizzazioni sindacali. Siamo fiduciosi che questo approccio ci consentirà di dare il nostro contributo per cercare soluzioni a favore del mondo del lavoro, alla gravissima crisi socio-economica attuale, ma anche e soprattutto di essere parte attiva di un processo di cambiamento e programmazione oltre l’emergenza.

red. pi.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore