/ CRONACA

CRONACA | 26 novembre 2020, 20:18

Incendio alla centrale elettrica della Cogne Acciai Speciali

Incendio alla centrale elettrica della Cogne Acciai Speciali

Aggiornamento ore 22

Interrotta prima delle 20 a causa dell'incendio, la produzione della Cogne acciai speciali di Aosta è ripresa dopo che le riparazioni al trasformatore incendiatosi nella centrale elettrica dello stabilimento siderurgico hanno permesso il ripristino della corrente. 

Il fatto

Un trasformatore si è surriscaldato, poi si è incendiato ed è 'scoppiato', bruciando la porta di una cabina elettrica. E' questa la dinamica accidentale accertata per l'incendio divampato poco dopo le 19,30 di oggi alla centrale elettrica della Cogne Acciai Speciali-Cas, situata nell'area vicina alla Pepinière di Aosta.

La produzione è stata interrotta; sul posto, oltre a personale dello stabilimento siderurgico, anche i Vigili del fuoco del Comando di Aosta. Le fiamme sono sotto controllo e non risultano persone ferite o intossicate. Seguono aggiornamenti.

p.g.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore