/ CRONACA

CRONACA | 22 novembre 2020, 08:03

Tragedia a Hone, muore travolta dalla pianta tagliata dal figlio

Tragedia a Hone, muore travolta dalla pianta tagliata dal figlio

Hone in lutto per la morte di Leonilda Bassi, 73 anni, travolta nel pomeriggio di sabato 21 novembre da un albero nel bosco di Biel, dove si era recata a salutare il figlio intento a tagliare alcune piante con la motosega.

Ed è stato proprio uno degli alberi destinati al taglio a colpire con pesanti rami la donna, morta per il trauma subìto: la traiettoria di caduta della pianta ha preso una direzione contraria a quella ipotizzata dal figlio della donna, che si è invece trovata nell'area d'impatto del tronco ed è rimasta investita dai rami, perdendo conoscenza.

Inutili i tentativi di rianimarla da parte dei medici del 118, giunti a Biel in elicottero allertati dal figlio della donna, che è stato capo dei Vigili del fuoco volontari di Hone e possiede regolare patentino per l'uso della motosega. Sul luogo dell'incidente c'erano anche il marito 83enne della donna e un nipote, che hanno assistito impotenti all'incidente, sul quale sono in corso gli accertamenti dei carabinieri di Donnas.

red. cro.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore