/ ECONOMIA

ECONOMIA | 13 novembre 2020, 11:25

Calendario delle audizioni sulle leggi di bilancio della Regione per il triennio 2021-2023

La seconda Commissione "Affari generali", presieduta dal Consigliere Antonino Malacrinò (PCP), la prossima settimana inizierà l'esame della legge di stabilità regionale per il triennio 2021-2023, le sue disposizioni collegate e il bilancio di previsione finanziario della Regione sempre per il triennio 2021-2023, oltre che l'atto di proroga della validità degli indirizzi contenuti nel Documento di economia e finanza regionale (DEFR).

Calendario delle audizioni sulle leggi di bilancio della Regione per il triennio 2021-2023

La prima riunione è fissata per lunedì 16 novembre 2020, alle ore 10.30, per cominciare una serie di audizioni, sentendo il Presidente della Regione, Erik Lavevaz, e l'Assessore regionale alle finanze, innovazione, opere pubbliche e territorio, Carlo Marzi.

Martedì 17 novembre, alle ore 14.00, sono in programma le audizioni dell'Assessore allo sviluppo economico, formazione e lavoro, Luigi Bertschy, dell'Assessore all'agricoltura e risorse naturali, Davide Sapinet, e dell'Assessore all'ambiente, trasporti e mobilità sostenibile, Chiara Minelli.

Venerdì 20 novembre, alle ore 14.00, i Commissari sentiranno l'Assessore ai beni culturali, turismo, sport e commercio, Jean-Pierre Guichardaz, l'Assessore alla sanità, salute e politiche sociali, Roberto Barmasse, e l'Assessore all'istruzione, università, politiche giovanili, affari europei e partecipate, Luciano Caveri.

Lunedì 23 novembre, alle ore 9.00, sarà la volta dei rappresentanti di Finaosta Spa, della Camera valdostana delle imprese e delle professioni, di Confindustria VdA e del Centro di servizio per il volontariato della Valle d'Aosta.

Martedì 24 novembre, alle ore 14.00, ci sarà l'audizione dei rappresentanti di Adiconsum VdA, Codacons VdA, Federconsumatori, ADOC VdA e AVCU; Federazione Coldiretti VdA, Confederazione italiana agricoltori, Centro di assistenza agricola (CAA) e Association régionale des éleveurs valdôtains (AREV); Confederazione nazionale artigianato, Confartigianato imprese VdA, Confcommercio imprese per l'Italia Regione Valle d'Aosta e Associazione degli albergatori (ADAVA);

Mercoledì 25 novembre, alle ore 14.30, saranno sentite le Organizzazioni sindacali CGIL, CISL, UIL e SAVT. Durante questa riunione, sarà trattato anche il bilancio di previsione del Consiglio Valle 2021-2023.

Infine, lunedì 30 novembre, alle ore 9.00, saranno auditi i rappresentanti del Consiglio permanente degli enti locali e, a seguire, ci sarà la replica del Presidente della Regione e dell'Assessore alle finanze.

 

red.pi.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore