/ Lavoro&Lavoro

Lavoro&Lavoro | 10 novembre 2020, 19:45

PUBBLICATO L’AVVISO PER LA NOMINA DEL RAPPRESENTANTE DEL COMUNE DI AOSTA ALL’INTERNO DELLL’AZIENDA REGIONALE PER L’EDILIZIA RESIDENZIALE (ARER)

Per informazioni è possibile rivolgersi all’Ufficio Assistenza legale dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 12 per telefono oppure via e-mail ai contatti suindicati.

PUBBLICATO L’AVVISO PER LA NOMINA DEL RAPPRESENTANTE DEL COMUNE DI AOSTA ALL’INTERNO DELLL’AZIENDA REGIONALE PER L’EDILIZIA RESIDENZIALE (ARER)

Nella sezione Albo pretorio online del sito Internet comunale www.comune.aosta.it è stato pubblicato un avviso per la formazione di un elenco di soggetti idonei alla nomina del rappresentante del Comune di Aosta nell’Azienda Regionale per l’Edilizia Residenziale (ARER) ai sensi di quanto disposto dall’art. 7 della l.r. 30/1999 “Istituzione della Azienda regionale per l'edilizia residenziale - Agence régionale pour le logement”.

Il rappresentante del Comune di Aosta all’interno dell’ARER, in ottemperanza a quanto disposto con deliberazione di Consiglio comunale n. 92 del 27 ottobre 2020, sarà tenuto, nell’adempimento del suo mandato, a perseguire all’interno dell’azienda gli obiettivi fissati dal Sindaco nell’atto di nomina. Per poter presentare domanda di iscrizione il candidato deve trovarsi nelle seguenti condizioni:

-essere iscritto nelle liste elettorali di uno dei Comuni della Regione Autonoma Valle d’Aosta;  essere residente nel territorio della Regione Autonoma Valle d’Aosta da almeno un anno dalla data di pubblicazione del presente avviso;

-non essere amministratore di società che si trovano in stato di fallimento o di società nei cui confronti è stata dichiarata la liquidazione coatta o il concordato preventivo, nonché l’inesistenza di procedimenti per la dichiarazione di una di tali situazioni. Le cause di esclusione e di incompatibilità sono elencate dall’avviso.

Tra le candidature pervenute, il Sindaco procederà all’individuazione del candidato idoneo alla copertura dell’incarico, anche in esito a eventuali colloqui di approfondimento. Il periodo di durata dell’incarico è di cinque anni. È previsto un gettone di presenza pari al due per cento dell’indennità media mensile corrisposta al consigliere regionale (art. 12 l.r. n. 30/1999). Gli interessati devono far pervenire la propria candidatura secondo le modalità dettagliate dall’avviso tramite Pec all’indirizzo protocollo@pec.comune.aosta.it entro le ore 12 di giovedì 19 novembre.

Eccezionalmente, vista la situazione di emergenza e solo qualora non in possesso di casella di posta elettronica certificata, sarà possibile trasmettere le candidature e i relativi allegati da un indirizzo di posta elettronica non certificata all'indirizzo assistenzalegale@comune.aosta.it, e accertarsi telefonicamente dell’avvenuta ricezione ai numeri: 0165-300.439/483.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi all’Ufficio Assistenza legale dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 12 per telefono oppure via e-mail ai contatti suindicati.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore